IL CONTROLLO QUALITA'

Storia ed evoluzione della Qualità e dell'ISO 9001

Controllo Qualità

Grandezza caratteri: piccoli | medi | grandi

La metodologia

L’applicazione del Controllo Qualità consiste nell’assicurarsi che il prodotto sia conforme ai requisiti espressi dal cliente effettuando, prima della consegna, tutti i controlli, le prove e le misurazioni necessarie per eliminare quei prodotti che non corrispondono ai requisiti espressi nelle specifiche.

Questa metodologia può essere considerata come il primo stadio dell’applicazione della qualità ed è molto utile, soprattutto, in quelle realtà in cui un errore può costare moltissimo come, ad esempio, nelle industrie farmaceutiche, in ambito aerospaziale, ecc.
Storicamente il controllo qualità iniziò a diffondersi intorno agli anni ’30, quando si iniziò a capire che i costi di scarti e rilavorazioni incidono pesantemente sulle finanze delle aziende. Con l’avvento della produzione di massa, il controllo divenne ancora più stringente grazie al controllo statistico di processo, concetto trattato per la prima volta da Shewhart.
Questa metodologia può essere implementata solo se:
1) è ben definito il livello di qualità richiesto attraverso specifiche di prodotto chiare (quali sono le caratteristiche da controllare, quali sono le prestazioni attese e le tolleranze ammesse, ecc)
2) sono assicurate tutte le condizioni necessarie per ottenere la qualità
3) sono stati definiti i punti di controllo, la frequenza dei controlli e cosa controllare
4) i controlli vengono eseguiti puntualmente
5) si interviene tempestivamente per riportare la varianza del processo entro le tolleranze ammesse.
Il Controllo Qualità può essere eseguito, a seconda delle necessità, in tre momenti particolari della vita di un’organizzazione:
1) all’ingresso delle materie prime per non immettere in produzione materiali non conformi
2) durante i processi produttivi: sui semilavorati
3) all’atto del collaudo: sui prodotti finiti
I prodotti considerati non conformi saranno soggetti ad apposite decisioni e ad una conseguente azione correttiva.

(L'articolo continua sotto al box in cui ti segnaliamo che alla collana di libri QualitiAmo si è aggiunto un nuovo titolo).

LA COLLANA DEI LIBRI DI QUALITIAMO

"La nuova ISO 9001:2015 per riorganizzare, finalmente, l'azienda per processi" - Si aggiunge alla collana dei libri di QualitiAmo il primo testo che svela i segreti della futura norma.
Dalla teoria alla pratica: il secondo lavoro di Stefania Cordiani e Paolo Ruffatti spiega come migliorare la vostra organizzazione applicando la nuova norma attraverso i suggerimenti del loro primo libro
(Vai all'articolo che descrive il nuovo libro)

"Organizzazione per processi e pensiero snello - Le PMI alla conquista del mercato" - Da una collaborazione nata sulle nostre pagine, un libro per far uscire le PMI dalla crisi.
L’ideatrice di QualitiAmo e una delle sue firme storiche spiegano come usare con efficacia la Qualità.
(Vai all'articolo che descrive il primo libro)

(Vuoi restare aggiornato gratuitamente sulla nuova ISO 9001:2015? Visita ogni giorno la pagina che ti abbiamo linkato.
In calce all'articolo riporteremo quotidianamente un aggiornamento sulla futura norma)

I costi

I costi di una Qualità gestita in questo modo sono molto alti perché ci si accorge del problema solo una volta che questo si è già verificato.
Il tutto si concretizza in un numero di scarti molto alto, in costi aggiuntivi dovuti all’approvvigionamento di nuovo materiale e in un probabile ritardo nella consegna del prodotto al cliente.

I vantaggi

I vantaggi dell’applicazione del Controllo Qualità sono che senza una specifica non si può lavorare e che, lavorando in questo modo, siamo sicuri che al cliente non arriverà mai un prodotto difettoso.

I difetti

Il difetto principale dell’applicazione di questa metodologia è che le persone dei reparti produttivi sono deresponsabilizzate perché sanno che c'è un dipartimento a valle che controlla il loro lavoro, che ci si accorge troppo tardi di eventuali errori o problemi e che i costi legati alla loro risoluzione sono molto alti.

PER SAPERNE DI PIU':

Il lungo percorso
L'assicurazione qualità
La gestione della qualità



cerca nel sito