Indice del forum Il forum sulla Qualità di QualitiAmo
Torna all'homepage di QualitiAmo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Startup neonata nell'anti-contraffazione cerca feedback

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> I documenti
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Fabiazon
Nuova recluta del forum


Registrato: 12/10/20 11:41
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Mar Ott 13, 2020 3:03 pm    Oggetto: Startup neonata nell'anti-contraffazione cerca feedback Rispondi citando

Salve a tutti,

Come spiegavo nel mio posto di presentazione non lavoro nel campo della qualità ma sto collaborando con una startup che potrebbe risolvere problematiche relative alla certificazione/anticontraffazione legate a questo vasto mondo. Ringrazio anticipatamente chiunque vorrà condividere un feedback o vorrà esprimere la sua prospettiva a riguardo.


Ecco una sintesi del progetto (che si chiama Riktig e in svedese significa 'reale').

Riktig è un sistema di autenticazione per oggetti o documenti fisici di qualunque natura.

Rende possibile 'marchiare' i propri prodotti in maniera non-falsificabile, rendendo la verifica estremamente rapida e affidabile con un'app sullo smartphone.

In questo modo si esclude ogni possiblità di frode o truffa ai danni di un terzo.

In estrema sintesi, è un collegamento inequivocabile tra prodotto e produttore, verificabile da persone esterne interessate (consumatori, auditors, etc. etc.)


Il sistema si basa su 3 elementi:

Un chip Rfid da attaccare ad un oggetto o documento di cui si vuole provare l'autenticità

Un device hardware (simile ad una chiavetta usb) che rende il produttore/ente il solo a poter 'firmare' il chip con il suo nome.

Un registro globale verificabile che non può essere alterato/modificato/oscurato e che non deve essere mantenuto dal produttore (Per chi ne ha sentito parlare, si tratta della Blockchain. Noi usiamo quella del Bitcoin)


Il risultato finale è un sistema in cui un produttore/ente sarà il solo a poter emettere il chip con la sua 'firma', la quale sarà verificabile da chiunque, impedendo truffe e garantendo l'autenticità dell'oggetto/certificato in questione.


Le proprietà fondamentali del sistema sono:

Sicurezza e autenticità.

Nessuno può copiare/hackerare/modificare quel chip o crearne dal nulla che siano riconducibili ad uno specifico soggetto (e quindi dissimulare autenticità). L'autenticità del chip è pertanto garantita.


Verificabilità.

L'autenticità del documento/oggetto può essere verificata per sempre e da qualunque parte del pianeta (anche nord korea per intenderci) con un semplice scan con lo smartphone.


Database.

Il produttore/ente che usa Riktig non deve necessariamente mantere un database affinchè i certificati/prodotti siano verificabili. Essi saranno verificabili nella loro autenticità sempre e comunque perchè i dati sono contenuti nel chip o nella blockchain.

(La storia è diversa se il produttore intende conservare una memoria o disporre di dati da analizzare. In quel caso si può utilizzare la piattaforma di Riktig o costruirsene una propria.)


Interoperabilità.

Tutti i documenti (o oggetti) che incorporano Riktig possono essere verificati con la medesima app (o app che sanno leggere il chip) a prescindere dal produttore.

Un meccanismo simile a quanto succede con le email. Solo io posso mandarle dal mio indirizzo, ma chiunque può leggerle a prescindere dal provider utilizzato (google, hotmail, yahoo, etc.). Questo perchè Riktig è basato su un protocollo open-source.



Fine.

Ho provato a descrivere il sistema e le sue caratteristiche essenziali per dare una idea di massima e per non indirizzare troppo la conversazione. Se ho acceso qualche lampadina, vi prego di farmelo sapere. Se volete approfondire qualche aspetto, basta chiedere e sarò il più esaustivo possibile.

Quello che vorrei capire è se nella vostra industria ci sono delle problematiche che possono essere risolte da questo sistema.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
MikiMarru
Come da manuale


Registrato: 21/11/07 22:34
Messaggi: 1069
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Mer Ott 14, 2020 9:36 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao,
ti premetto che parlo da consulente, nel senso che non lavoro in una specifica azienda.
Penso che l'applicazione possa trovare riscontro in tutte le situazioni in è necessario gestire la tracciabilità e rintracciabilità.
Ma mi vengono in mente anche situazioni quali una ipotetica contestazione da parte di un cliente che mi segnala che un malfunzionamento del mio prodotto X ha causato ingenti danni al cliente finale.
Poter determinare inequivocabilmente che il prodotto sia effettivamente il mio sarebbe molto utile.

Aggiungo che penso di essere abbastanza ignorante riguardo a come funzionano le blockchain (giusto wikipedia per intenderci).

Le prime domande che mi vengono sono:
quali siano le tempistiche di mining (se ho compreso correttamente il processo di validazione)?
quali possono essere i costi fissi ed il costo / pezzo?
quali attività devono essere attuate dall'azienda?

Grazie mille
Michele
_________________
Credo fermamente nel detto: "Non ti do il pesce, ma la canna da pesca, e ti insegno a usarla, perché tu possa pescare da solo". E' possibile che la mia risposta sia da intendere in tal senso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Fabiazon
Nuova recluta del forum


Registrato: 12/10/20 11:41
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Gio Ott 15, 2020 10:50 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao,

grazie per la risposta.

Dunque, quella della tracciabilità e rintracciabilità è un modello opposto al nostro. In questo caso di solito si ha il tracciamento di ogni passaggio per garantire qualità e autenticità, però non c'è necessariamente garanzia di quanto attestato.

Nel nostro modello è tutto ribaltato.

In poche parole, noi garantiamo all'azienda la possibilità di mostrare che quel prodotto/documento è stato effettivamente prodotto/emesso da loro. Inoltre il 'cliente' dell'azienda può verificare autonomamente l'autenticità.

è interessante la tua idea sull'ipotetica constestazione da parte di un cliente. TI viene in mente qualche esempio specifico di prodotto dove si hanno questo genere di difficoltà? o magari qualche esperienza passata?

Cerco ora di rispondere alle tue domande:

- Tempistiche di mining. Il nostro modello si appoggia alla Blockchain del Bitcoin (anche se è compatibile con altre blockchain che usano altri modelli) quindi ti direi che segue le regole della blockchain di riferimento.

- costi fissi e costo/pezzo: Questo dipende da troppe variabili per disegnare uno standard di prezzo. In generale direi che dipende dai pezzi/documenti che si vogliono autenticare, dalla frequenze di autenticazione e dal numero in ogni autenticazione (o il numero totale).

Poi bisogna considerare le features che uno vuole utilizzare. Se avere un database o raccogliere dati di varia natura (dove viene verificato, in che fasce orarie, con che frequenze etc.etc.)

La cosa positiva è che possiamo essere MOLTO flessibili e adattarci alle esigenze dell'utente.

- Attività attuate dall'azienda. Do per scontato che intendi 'quanto è difficile usare il prodotto'.

In generale la procedura è

1 attaccare il chip
2 passargli il cellulare sopra
3 'firmarlo' come autentico, cioè premere 1 bottone (che può essere fatto solo dal direttore o da altre entità designate dall'azienda. In ogni caso SOLO da chi ha l'hardware device.)

Spero di essere stato abbastanza chiaro. Ho interpretato bene le domande?



-
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> I documenti Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it