Indice del forum Il forum sulla Qualità di QualitiAmo
Torna all'homepage di QualitiAmo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

tenuta sotto controllo tamponi passa/non passa

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La Qualità applicata
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
replica
Nuova recluta del forum


Registrato: 07/01/20 10:19
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Mar Gen 07, 2020 10:54 am    Oggetto: tenuta sotto controllo tamponi passa/non passa Rispondi citando

Buongiorno,
è la prima volta che scrivo in questo forum quindi saluto tutti e Buon Anno.
Lavoro in un'azienda metalmeccanica di stampaggio lamiere dove vengono spesso usati per i controlli dei fori filettati dei tamponi passa/non passa.
Questi però non vengono tarati anche perché la taratura esterna sarebbe troppo onerosa in confronto al costo dello strumento, mentre internamente non saprei come fare.

Potreste darmi delle dirette su come tenerli sotto-controllo, sia in modalità che frequenza tenendo conto che se ne fa un uso giornaliero continuo?
Grazie a tutti
Top
Profilo Invia messaggio privato
QualitiAmo - Stefania
Moderatore


Registrato: 16/09/07 17:37
Messaggi: 25477

MessaggioInviato: Mar Gen 07, 2020 11:00 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao, benvenuto e buon anno anche a te.
Hai provato a fare una ricerca sul forum? Mi pare che di questo argomento si sia già parlato in passato...
_________________
Stefania - Staff di QualitiAmo


ISO 9001:2015 - SI AGGIUNGE ALLA COLLANA DEI LIBRI DI QUALITIAMO IL NUOVO TESTO CHE SVELA I SEGRETI DELLA FUTURA NORMA



IL PRIMO LIBRO NATO SULLE PAGINE DI QUALITIAMO

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
replica
Nuova recluta del forum


Registrato: 07/01/20 10:19
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Mar Gen 07, 2020 11:10 am    Oggetto: Rispondi citando

QualitiAmo - Stefania ha scritto:
Ciao, benvenuto e buon anno anche a te.
Hai provato a fare una ricerca sul forum? Mi pare che di questo argomento si sia già parlato in passato...


Si ho provato, ma non sono riuscita a trovare una risposta pratica al problema, probabilmente per mia inesperienza.
Top
Profilo Invia messaggio privato
QualitiAmo - Stefania
Moderatore


Registrato: 16/09/07 17:37
Messaggi: 25477

MessaggioInviato: Mar Gen 07, 2020 11:44 am    Oggetto: Rispondi citando

Non preoccuparti. Digitando "tamponi" nel campo "cerca" mi sono venuti fuori questi risultati. Non ho letto perché sono un po' di corsa ma, magari, puoi trovare qualcosa di interessante. Prova a dare un'occhiata. Smile

Discussione 1
Discussione 2
Discussione 3
_________________
Stefania - Staff di QualitiAmo


ISO 9001:2015 - SI AGGIUNGE ALLA COLLANA DEI LIBRI DI QUALITIAMO IL NUOVO TESTO CHE SVELA I SEGRETI DELLA FUTURA NORMA



IL PRIMO LIBRO NATO SULLE PAGINE DI QUALITIAMO

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
MikiMarru
Come da manuale


Registrato: 21/11/07 21:34
Messaggi: 986
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Mar Gen 07, 2020 4:08 pm    Oggetto: Re: tenuta sotto controllo tamponi passa/non passa Rispondi citando

replica ha scritto:

Questi però non vengono tarati anche perché la taratura esterna sarebbe troppo onerosa in confronto al costo dello strumento,


Ciao,
la valutazione costi benefici di una taratura, che non necessariamente è un criterio conforme ai requisiti ISO 9001, in ogni caso non deve considerare come riferimento il costo dello strumento, quanto piuttosto il costo delle non conformità dovute all'utilizzo di uno strumento non affidabile (es. resi, rilavorazioni, scarti ecc).


Che poi possa essere più conveniente comprare un tampone nuovo (cmq. certificato), che far verificare uno usato ci potrebbe anche stare.
_________________
Credo fermamente nel detto: "Non ti do il pesce, ma la canna da pesca, e ti insegno a usarla, perché tu possa pescare da solo". E' possibile che la mia risposta sia da intendere in tal senso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
replica
Nuova recluta del forum


Registrato: 07/01/20 10:19
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Mer Gen 08, 2020 8:55 am    Oggetto: Re: tenuta sotto controllo tamponi passa/non passa Rispondi citando

Credo fermamente nel detto: "Non ti do il pesce, ma la canna da pesca, e ti insegno a usarla, perché tu possa pescare da solo". E' possibile che la mia risposta sia da intendere in tal senso.

Proprio in tal senso, mi chiedevo se ci fosse un modo per controllare l'usura di un tampone filettato internamente tipo con un tampone ad anello, sarebbe possibile?
Top
Profilo Invia messaggio privato
MikiMarru
Come da manuale


Registrato: 21/11/07 21:34
Messaggi: 986
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Mer Gen 08, 2020 8:49 pm    Oggetto: Re: tenuta sotto controllo tamponi passa/non passa Rispondi citando

replica ha scritto:

mi chiedevo se ci fosse un modo per controllare l'usura di un tampone filettato internamente tipo con un tampone ad anello, sarebbe possibile?


Non sono sicuro che un prova con un anello filettato sia idonea a verificare tutti gli aspetti necessari.

Di sicuro dovrebbero essere tarati gli anelli, anche se con una frequenza diversa se li utilizzi solo ed esclusivamente per questo scopo.
_________________
Credo fermamente nel detto: "Non ti do il pesce, ma la canna da pesca, e ti insegno a usarla, perché tu possa pescare da solo". E' possibile che la mia risposta sia da intendere in tal senso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
replica
Nuova recluta del forum


Registrato: 07/01/20 10:19
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Gio Gen 09, 2020 10:23 am    Oggetto: Re: tenuta sotto controllo tamponi passa/non passa Rispondi citando

MikiMarru ha scritto:
replica ha scritto:

mi chiedevo se ci fosse un modo per controllare l'usura di un tampone filettato internamente tipo con un tampone ad anello, sarebbe possibile?


Non sono sicuro che un prova con un anello filettato sia idonea a verificare tutti gli aspetti necessari.

Di sicuro dovrebbero essere tarati gli anelli, anche se con una frequenza diversa se li utilizzi solo ed esclusivamente per questo scopo.


Sono d'accordo; gli anelli sarebbero tarati con opportuna frequenza.

Grazie mille
Top
Profilo Invia messaggio privato
Besola
Nuova recluta del forum


Registrato: 01/03/17 19:21
Messaggi: 8

MessaggioInviato: Mar Feb 04, 2020 8:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il rapporto fra il costo del servizio di taratura e l'acquisto di un nuovo tampone è di circa 1:5. Quindi conviene farlo controllare.
Per controllarlo all'interno della tua azienda devi disporre di un micrometro per esterni per misurare, appunto, il diametro esterno e una serie di fili calibrati, da utilizzare congiuntamente al micrometro, per misurare il diametro medio. Non è un'attività complessa, soprattutto se il passo delle filettature è maggiore di 0,5 mm. Micrometro millesimale digitale. Quelli col "quadrante" non sono pratici da usare per questa attività.
Se disponi di tanti tamponi filettati della stessa misura e della stessa tolleranza puoi valutare l'acquisto dei cosiddetti riscontri, che non sono altro che anelli filettati costruiti proprio con questo obbiettivo. Se hai bisogno di altre info, chiedi pure.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La Qualità applicata Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it