Indice del forum Il forum sulla Qualità di QualitiAmo
Torna all'homepage di QualitiAmo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Primi passi nel sistema qualita aziendale

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La Qualità applicata
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Skreepers
Nuova recluta del forum


Registrato: 21/05/19 14:32
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Mer Set 04, 2019 12:14 pm    Oggetto: Primi passi nel sistema qualita aziendale Rispondi citando

Buongiorno a tutti. Da qualche giorno ho iniziato la mia esperienza come Responsabile del Sistema Gestione Qualità di una struttura sanitaria, non ancora certificata ISO9001, ma con al suo interno uno scheletro di documentazione/procedure fatte da vecchi consulenti/dipendenti, che ovviamente non rispecchiano il reale funzionamento dell'organizzazione. Già nei primi giorni ho percepito attorno a me una assenza di osservanza di normali giri di responsabilità definiti, ma sempre diversi, a seconda della situazione e della figura che in quel momento decide il da farsi.

Il titolare vuole che si cambi marcia, creare un sistema qualità veritiero che ci porti a certificazione nel giro di un anno. Io sotto sua indicazione, sono partito dal Mansionario, dove ho subito notato alcune "mancanze". Io vorrei che mansionario e procedure parlassero la stessa lingua: ovvero vorrei che i compiti principali rispecchino le varie elaborazioni/attività presenti nelle procedure, affinché una probabile modifica del mansionario in automatico cambia anche la procedura e viceversa.

Per fare ciò devo creare praticamente tutte le procedure nuove, in quanto al momento ce ne sono una trentina che entrano molto nei particolari, mentre io vorrei tenermi molto più generico facendo procedure di macro-aree, e se dovesse essere necessario, ma proprio necessario, fare una procedura specifica o vedere se riesco a ripiegare su un'istruzione operativa.

Ora però non so se inoltrarmi in questa creazione quasi da zero sia un "mezzo suicidio" per via del laborioso lavoro investigativo per ogni attività lavorativa (anche a fronte di tutta la documentazione già pronta) oppure se tanto vale semplificare tutto anche a costo di rendere più di metà del materiale già presente inutile (anche se inutile lo è già visto che non rispecchia pienamente la realtà)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Moderatore
Moderatore


Registrato: 01/04/19 09:32
Messaggi: 55
Residenza: Forum di Qualitiamo

MessaggioInviato: Mer Set 04, 2019 1:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il titolo non era comparso, per colpa del bug del forum che lo cancella se è presente una lettera accentata.
Ne ho messo uno io, ma sei comunque libero di modificarlo a piacere.
_________________
Sostituto moderatore - Staff di QualitiAmo


ISO 9001:2015 - SI AGGIUNGE ALLA COLLANA DEI LIBRI DI QUALITIAMO IL NUOVO TESTO CHE SVELA I SEGRETI DELLA FUTURA NORMA



IL PRIMO LIBRO NATO SULLE PAGINE DI QUALITIAMO

Top
Profilo Invia messaggio privato
Skreepers
Nuova recluta del forum


Registrato: 21/05/19 14:32
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Mer Set 04, 2019 2:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

Va benissimo anche questo titolo, ti ringrazio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
KK
King of Kuality


Registrato: 23/04/09 14:36
Messaggi: 9983

MessaggioInviato: Mer Set 04, 2019 2:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao, ti vorrei dare un consiglio più personale che professionale, basato su esperienza diretta, per evitare errori che ho commesso: non farti carico sulle tue spalle di decisioni direzionali, fatti sempre delegare in modo che sia chiaro che quel che fai lo fai su mandato della direzione.

La direzione ha deciso un cambio di marcia nell'organizzazione?
Benissimo: parti dai cardini del sistema.
Concorda con la direzione stessa: una nuova politica della qualità che manifesti questa intenzione, aggiorna l'analisi del contesto e aggiorna la valutazione dei rischi sulla base di questo cambio di rotta.
Inoltre, se intravedi la possibilità, fatti mettere nero su bianco (ad es una mail) del tuo incarico di miglioramento del sistema.
prova magari a mandare tu una mail in cui fai un mini piano di intervento: potresti proporre di adottare questo cambiamento, processo per processo, durante gli audit interni.
In tal modo, se ottieni un ok scritto, non sei tu a voler intervenire sul lavoro dei tuoi colleghi, ma sei solo il braccio armato della direzione.

Ovviamente tutto quello che ho proposto dipende molto dal rapporto che hai tu con la direzione, ma ti suggerisco comunque di lavorare in tal senso, cercando di ottenere piena fiducia, appoggio e delega, perchè se solo qualcosina va storto, finisci per rimanere facile col cerino in mano Wink
_________________
Una persona è matura: la gente è un animale ottuso, pauroso e pericoloso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La Qualità applicata Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it