Indice del forum Il forum sulla Qualità di QualitiAmo
Torna all'homepage di QualitiAmo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

rivenditore che trasmette certificato 3.1

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> I documenti
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
deb3_9
Nuova recluta del forum


Registrato: 27/01/23 19:27
Messaggi: 1

MessaggioInviato: Ven Gen 27, 2023 7:31 pm    Oggetto: rivenditore che trasmette certificato 3.1 Rispondi citando

Buonasera

è possibile per un rivenditore trasmettere al cliente un certificato di conformità EN 10204/3.1 "copiando" esattamente i dati del certificato di conformità del produttore, ma inserendo la sua intestazione e firma?
Il certificato contiene riferimenti che garantiscono la tracciabilità (es. numero che identifica il produttore, suo numero di certificato e lotto...)
Il rivenditore è certificato ISO 9001.
Grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
QualitiAmo - Stefania
Moderatore


Registrato: 16/09/07 18:37
Messaggi: 26587

MessaggioInviato: Dom Gen 29, 2023 10:25 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao e benvenuto/a.

Il certificato deve essere quello del produttore, non del rivenditore.
_________________
Stefania - Staff di QualitiAmo

ISO 9001:2015 - SI AGGIUNGE ALLA COLLANA DEI LIBRI DI QUALITIAMO IL NUOVO TESTO CHE SVELA I SEGRETI DELLA FUTURA NORMA



IL PRIMO LIBRO NATO SULLE PAGINE DI QUALITIAMO



HAI DATO UN'OCCHIATA AL REGOLAMENTO DEL FORUM PRIMA DI SCRIVERE IL TUO MESSAGGIO?
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Slender Man
M.A.S.P.


Registrato: 20/04/12 14:28
Messaggi: 3222

MessaggioInviato: Lun Gen 30, 2023 12:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

In linea generale è come detto.

Mi pare di ricordare questioni legali di qualche anno fa, che avevano portato alle seguenti conclusioni:

un intermediario qualificato può emettere un certificato relativo alla materia prima, SE esegue in prima persona (o fa eseguire da laboratorio con certe caratteristiche) le prove chimiche e tecnologico-meccaniche che riporterà sul suddetto certificato (non può quindi ricopiare dei dati altrui).

un intermediario qualificato può quindi "rinominare" la classe di appartenenza del materiale, se gli esiti di quelle prove sono compatibili con i requisiti della nuova classe.
Esempio: un'acciaieria vende a un centro di servizi una grande quantità di SteelgradeA, che ha una tolleranza per il valore di Resistenza da 100 a 200. Il centro di servizi riceve certificati SteelgradeA con valori che nel tempo fluttuano da 100 a 200.
Se il centro di servizi riceve un lotto con valori certificati 180, può ripetere tutte le analisi e "riqualificare" il lotto di SteelgradeA a SteelgradeB, che ha a specifica una resistenza da 150 a 250.
In questo caso compra una cosa e ne vende un'altra, sotto la SUA responsabilità, emettendo un PROPRIO certificato 3.1.

Ricordo male?
_________________
"It's my way, or the highway." (James Dalton, Esq.)
"Manly hearts to guard the fair" (Job Description)
Top
Profilo Invia messaggio privato
MikiMarru
Come da manuale


Registrato: 21/11/07 22:34
Messaggi: 1315
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Lun Gen 30, 2023 7:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Come detto sopra, no

La ISO 10204 indica chiaramente "chi fa/ha fatto cosa" in relazione alle diverse tipologia di certificati.
Mettere una firma sotto un certificato 3.1 significa dichiarare all'acquirente di aver eseguito le analisi chimiche/meccaniche (cosa ben diversa dall'essere in possesso del certificato di analisi del produttore)
Tecnicamente rischia una segnalazione all'ente di certificazione

Credo che anche dal punto di vista legale non sia una mossa molto furba.
_________________
Credo fermamente nel detto: "Non ti do il pesce, ma la canna da pesca, e ti insegno a usarla, perché tu possa pescare da solo". E' possibile che la mia risposta sia da intendere in tal senso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
MikiMarru
Come da manuale


Registrato: 21/11/07 22:34
Messaggi: 1315
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Lun Gen 30, 2023 7:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Slender Man ha scritto:

In questo caso compra una cosa e ne vende un'altra, sotto la SUA responsabilità, emettendo un PROPRIO certificato 3.1.

Ricordo male?


Ricordi bene
_________________
Credo fermamente nel detto: "Non ti do il pesce, ma la canna da pesca, e ti insegno a usarla, perché tu possa pescare da solo". E' possibile che la mia risposta sia da intendere in tal senso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> I documenti Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it