Indice del forum Il forum sulla Qualità di QualitiAmo
Torna all'homepage di QualitiAmo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

EN 10088-2

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Discussioni, pensieri e consigli
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
TroppiGuai85
Nuova recluta del forum


Registrato: 22/03/19 18:01
Messaggi: 32

MessaggioInviato: Mer Mar 17, 2021 10:58 am    Oggetto: EN 10088-2 Rispondi citando

Buongiorno,

scrivo per chiedere la Vs. opinione in merito all'interpretazione della norma in oggetto.
Un fornitore ci manda sempre i certificati di colata (stiamo parlando di lamiere in 316L) con le analisi di tutti gli elementi cimici tranne lo zolfo (che a noi serve conoscere).

A suo dire la normativa EN 10088-2 prevede che in caso di tenori molto bassi di zolfo questo possa non essere dichiarato sul relativo certificato EN 10204.

Io sono poco pratico della EN 10088-2 ma non sono riuscito a trovare riferimenti a proposito: riuscireste a darmi la vostra opinione ?

Grazie mille e cordiali saluti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Vega
Amico/a di QualitiAmo


Registrato: 30/04/09 17:12
Messaggi: 151
Residenza: Brindisi

MessaggioInviato: Gio Mag 20, 2021 6:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ho dato una lettura veloce alla EN 10088-2, riguardo lo zolfo, a parte i limiti tabellari, ho trovato solo questa nota:
Particular ranges of sulphur content may provide improvement of particular properties. For machinability a controlled sulphur content of 0,015 % to 0,030 % is recommended and permitted. For weldability, a controlled sulphur content of 0,008 % to 0,030 % is recommended and permitted. For polishability, a controlled sulphur content of 0,015 % max. is recommended.
Top
Profilo Invia messaggio privato
MikiMarru
Come da manuale


Registrato: 21/11/07 22:34
Messaggi: 1313
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Ven Mag 21, 2021 10:57 am    Oggetto: Re: EN 10088-2 Rispondi citando

TroppiGuai85 ha scritto:
con le analisi di tutti gli elementi cimici tranne lo zolfo (che a noi serve conoscere).

A suo dire la normativa EN 10088-2 prevede che in caso di tenori molto bassi di zolfo questo possa non essere dichiarato sul relativo certificato EN 10204.


io gli chiederei se "ti aiuta" a trovare il punto della norma in cui viene indicato quanto afferma.
Poi, norma alla mano, lo verificherei
Così, tanto per verificare se è affidabile quando afferma qualcosa o te la butta lì per "tirare via"

Poi farei presente che per voi quel valore è necessario, quindi dovrete per forza trovare una soluzione

E comunque lo specificherei nel vostro ordine

Che possibilità hai di consultare anche un altro fornitore?
_________________
Credo fermamente nel detto: "Non ti do il pesce, ma la canna da pesca, e ti insegno a usarla, perché tu possa pescare da solo". E' possibile che la mia risposta sia da intendere in tal senso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Fabman
Nuova recluta del forum


Registrato: 21/04/21 14:03
Messaggi: 21

MessaggioInviato: Ven Mag 21, 2021 12:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Strano che non ti riportino lo zolfo (e' uno dei 5 elementi base solitamente presenti nelle analisi chimiche). Ad ogni modo in fase di ordine puoi chiedere l'aggiunta dei valori di cui necessiti nel certificato soprattutto se hanno effetti negativi sul prodotto come in questo caso inox/zolfo. paura1

Noi riportiamo al cliente finale (e di conseguenza richiediamo all' acciaieria) valori anche piccolissimi di Zolfo. Nel nostro caso teniamo di base le percentuali di : C,Mn,S,P e Si; altro a richiesta, poi ovviamente bisogna valutare l'utilizzo finale.
_________________
Se non riesci a spiegarlo ad un bambino di 6 anni, non l'hai capito nemmeno tu. (A.E.)
Top
Profilo Invia messaggio privato
TroppiGuai85
Nuova recluta del forum


Registrato: 22/03/19 18:01
Messaggi: 32

MessaggioInviato: Gio Apr 07, 2022 9:06 am    Oggetto: Re: EN 10088-2 Rispondi citando

MikiMarru ha scritto:
TroppiGuai85 ha scritto:
con le analisi di tutti gli elementi cimici tranne lo zolfo (che a noi serve conoscere).

A suo dire la normativa EN 10088-2 prevede che in caso di tenori molto bassi di zolfo questo possa non essere dichiarato sul relativo certificato EN 10204.


...

E comunque lo specificherei nel vostro ordine


Purtroppo non è consentito ...

[/quote]Che possibilità hai di consultare anche un altro fornitore?[/quote]

Anche questo non è consentito ...


Cmq stiamo parlando dello stesso fornitore che millanta la non ritrasmessibilità degli EN10204 e che riporta le masse in Kelvin per Gauss per Siemens anzichè in chilogrammi (talvolta senza Siemens senza una logica) Wink Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
MikiMarru
Come da manuale


Registrato: 21/11/07 22:34
Messaggi: 1313
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Ven Apr 08, 2022 10:46 am    Oggetto: Rispondi citando

Ricapitolando:
All'AZIENDA serve un valore che il fornitore non dichiara nel certificato
Non TI è possibile chiederlo in ordine
Non TI è possibile valutare un altro fornitore

Se la ricostruzione è corretta penserei ad un modo per pararmi le terga a titolo personale
_________________
Credo fermamente nel detto: "Non ti do il pesce, ma la canna da pesca, e ti insegno a usarla, perché tu possa pescare da solo". E' possibile che la mia risposta sia da intendere in tal senso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Discussioni, pensieri e consigli Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it