Indice del forum Il forum sulla Qualità di QualitiAmo
Torna all'homepage di QualitiAmo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

NC durante audit di terza parte

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Le domande dei neofiti
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Andbia
Nuova recluta del forum


Registrato: 09/09/21 07:46
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Gio Set 09, 2021 8:01 am    Oggetto: NC durante audit di terza parte Rispondi citando

Buongiorno,
come posso gestire una non conformità emersa in fase di audit di terza parte relativa alla mancata imparzialità nello svolgimento dell'auditor interno? Non riesco a dare una azione di contenimento e una causa prima esaustiva che possa chiudere la non conformità ricevuta. Lavoro in una piccola azienda e la motivazione di base è che negli ultimi anni non ci sono state risorse umane ed economiche (causa crisi) tali da qualificare un secondo dipendente per auditare le mie funzioni nè tantomeno la possibilità di chiamare un auditor esterno per svolgere l'audit. E quali possono essere le azioni di contemnimento? Consigli? Grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
QualitiAmo - Stefania
Moderatore


Registrato: 16/09/07 18:37
Messaggi: 26303

MessaggioInviato: Gio Set 09, 2021 8:46 am    Oggetto: Re: NC durante audit di terza parte Rispondi citando

Ciao e benvenuto/a. Ho inserito un nuovo titolo alla discussione che hai aperto perché il forum non visualizza gli accenti. Guarda se va bene, in caso contrario te lo sistemo.

Andbia ha scritto:
Lavoro in una piccola azienda e la motivazione di base è che negli ultimi anni non ci sono state risorse umane ed economiche (causa crisi) tali da qualificare un secondo dipendente per auditare le mie funzioni nè tantomeno la possibilità di chiamare un auditor esterno per svolgere l'audit. E quali possono essere le azioni di contemnimento? Consigli? Grazie


Mi rendo conto del problema ma, purtroppo, nessuno può auditare un'area di sua pertinenza perché "controllore" e "controllato" non possono coincidere.
Se sei solo/a a ricoprire il ruolo di auditor nella tua azienda, perché non chiedi a un collega esterno che lavori vicino a te di svolgere l'audit gratuitamente? Tu, ovviamente, ricambieresti il favore. Entrambi imparereste qualcosa di nuovo e avreste la possibilità di venire a contatto con una nuova realtà.

Se non puoi avvalerti di un consulente e non ci sono risorse per formare un'altra persona interna, mi sembra l'unica strada percorribile. Però siamo sicuri che non ci siano le risorse nemmeno per formare un collega per affiancamento? Potresti formarlo tu, ad esempio...
_________________
Stefania - Staff di QualitiAmo


ISO 9001:2015 - SI AGGIUNGE ALLA COLLANA DEI LIBRI DI QUALITIAMO IL TESTO CHE SVELA I SEGRETI DELLA NUOVA NORMA



IL PRIMO LIBRO NATO SULLE PAGINE DI QUALITIAMO

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Andbia
Nuova recluta del forum


Registrato: 09/09/21 07:46
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Gio Set 09, 2021 9:02 am    Oggetto: Rispondi citando

Buongiorno Stefania e grazie per la tua risposta. Certo non contesto la NC, riconosco l'anomalia, ma di fatto è andata così e adesso l'azienda si è impegnata a rimediare entro un anno per qualificare un secondo dipendente che possa svolgere audit sulle mie funzioni. Riguardo alla soluzione da te consigliata, ho pensato a questo e mi sono mosso in questa direzione oltre che a contattare un professionista titolato che possa svolgere l'audit in mia vece, chiedendone il costo. L'eventuale collega esterno deve essere titolato per svolgere audit in esterna credo o è sufficiente che abbia il titolo come auditor interno della sua azienda? Credo che la formazione da parte mia di un collega non sia sufficiente, se ho ben inteso è richiesto un corso di formazione qualificante...
Top
Profilo Invia messaggio privato
KK
King of Kuality


Registrato: 23/04/09 14:36
Messaggi: 10054

MessaggioInviato: Gio Set 09, 2021 9:24 am    Oggetto: Rispondi citando

A differenza di altri ruoli ufficiali, le regole per diventare auditor interno di un'azienda le stabilisce l'azienda stessa, quindi basta che il vostro consulente esterno abbia i requisiti che voi stabilite: corso da auditor oppure corso su 9001 o anche aver fatto un ciclo di audit l'anno precedente presso una qualsiasi azienda. Decidete voi.
Ma qualificare al volo il titolare?
Di solito il titolare conosce sia i processi (l'azienda è sua), sia il sistema (deve esserne il leader promotore, come da requisito).
Metti come requisito di qualifica l'affiancamento ad almeno un ciclo di audit.
Lo inserisci come auditor in affiancamento negli audit che hai già fatto quest'anno.
Registri la qualifica e voilà!
_________________
Una persona è matura: la gente è un animale ottuso, pauroso e pericoloso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Andbia
Nuova recluta del forum


Registrato: 09/09/21 07:46
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Gio Set 09, 2021 9:39 am    Oggetto: Rispondi citando

Grazie mille per i chiarimenti, sono molto utili e mi hanno tolto molte incertezze che avevo sulla gestione di questa NC, credo che mi muoverò su questa strada. Relativamente all'azione di contenimento che mi è stata richiesta per la NC sono un po' in difficoltà. Ho inquadrato la correzione, l'azione correttiva e la causa, ma sul contenimento della NC cosa posso scrivere? Non vedo un danno (materiale, di prodotto) che devo contenere. Potete chiarirmi questo aspetto? Grazie.
Top
Profilo Invia messaggio privato
KK
King of Kuality


Registrato: 23/04/09 14:36
Messaggi: 10054

MessaggioInviato: Gio Set 09, 2021 9:48 am    Oggetto: Rispondi citando

L'azione di contenimento (anche se è più correttiva che altro) potrebbe essere la revisione della procedura relativa agli audit, dove vai a sistemare la descrizione relativa ai requisiti minimi per la qualifica e le modalità di svolgimento in affiancamento.
Ricordati di registrare da qualche parte il nominativo degli auditor attualmente qualificati (lettera di incarico formata da direzione, oppure registro, oppure schede personale, ecc.)

In alterntiva, il contenimento in questi casi può essere n.a.
_________________
Una persona è matura: la gente è un animale ottuso, pauroso e pericoloso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Andbia
Nuova recluta del forum


Registrato: 09/09/21 07:46
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Gio Set 09, 2021 9:56 am    Oggetto: Rispondi citando

Ancora grazie mille. Adesso sono più fiducioso nell'affrontare questa NC che mi ha demoralizzato non poco. Mi ero un po' perso, adesso è più chiaro. Il Vs. supporto è stato molto prezioso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
KK
King of Kuality


Registrato: 23/04/09 14:36
Messaggi: 10054

MessaggioInviato: Gio Set 09, 2021 9:58 am    Oggetto: Rispondi citando

Figurati!
Siamo qui per questo Wink
_________________
Una persona è matura: la gente è un animale ottuso, pauroso e pericoloso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
QualitiAmo - Stefania
Moderatore


Registrato: 16/09/07 18:37
Messaggi: 26303

MessaggioInviato: Gio Set 09, 2021 10:23 am    Oggetto: Rispondi citando

Andbia ha scritto:
L'eventuale collega esterno deve essere titolato per svolgere audit in esterna credo o è sufficiente che abbia il titolo come auditor interno della sua azienda?


Basta che svolga audit interni nella sua azienda e che, naturalmente, sia qualificato a svolgerli anche nella vostra, cioè rispetti i requisiti che voi avete stabilito, come ha detto KK.

Andbia ha scritto:
Credo che la formazione da parte mia di un collega non sia sufficiente, se ho ben inteso è richiesto un corso di formazione qualificante...


Assolutamente no. Per fare l'auditor interno non è previsto a livello normativo nessun corso. Se lo avete inserito voi nei requisiti, bene, in caso contrario basta che una persona formi la risorsa. E chi meglio di te che svolgi regolarmente audit all'interno della tua azienda può farlo?
Quando ho lavorato come responsabile qualità all'interno di diverse aziende prima di iniziare a fare altro, i miei auditor interni li ho formati tutti io e nessuno ha mai avuto niente da ridire. Al massimo un auditor di terza parte verificherà che tu sia in grado di erogare questo tipo di formazione e che chi hai formato abbia imparato tutto a dovere. Smile
_________________
Stefania - Staff di QualitiAmo


ISO 9001:2015 - SI AGGIUNGE ALLA COLLANA DEI LIBRI DI QUALITIAMO IL TESTO CHE SVELA I SEGRETI DELLA NUOVA NORMA



IL PRIMO LIBRO NATO SULLE PAGINE DI QUALITIAMO

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Le domande dei neofiti Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it