Indice del forum Il forum sulla Qualità di QualitiAmo
Torna all'homepage di QualitiAmo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

saturazione uomo e centro di lavoro

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La Qualità applicata
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Abissi
Nuova recluta del forum


Registrato: 29/09/14 13:15
Messaggi: 36

MessaggioInviato: Sab Gen 25, 2020 12:43 pm    Oggetto: saturazione uomo e centro di lavoro Rispondi citando

Ciao forum.

PROBLEMA
Linea in serie (CDC) di n macchine (CdL).
Codici prodotti sulla linea: AA1, AA2B,...AA30 e relativi qty annuali a budget.
Assumendo che la linea abbia macchine in serie senza buffer, e che su ogni macchina lavori un solo operativo, sempre lo stesso, che non lavora su altre linee.

Avendo disponibili dal MES i dati di produzione annuali di una linea:
-Tempo di prod. Effettivo e teorico
-PZ buoni e scartati
-tempi fermo e setup guasti
- t ciclo teorico codice -linea

Come calcolare le ore uomo sul CDC?
Sapete la relazione espressa da una formula che intercorre tra tempo ciclo, tack time e OEE?

Grazie:)


L'ultima modifica di Abissi il Ven Dic 04, 2020 8:12 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
bagaroz
Forumista di Alta Qualità


Registrato: 23/08/11 11:37
Messaggi: 813

MessaggioInviato: Lun Gen 27, 2020 2:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

io in passato le ore/uomo le imputavo su CDL in base alle ore "standard" previste. Dal CDL poi venivano ereditate dai CDC
Top
Profilo Invia messaggio privato
LeaMoretti
Nuova recluta del forum


Registrato: 03/12/20 00:08
Messaggi: 1
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Gio Dic 03, 2020 12:10 am    Oggetto: replay Rispondi citando

Ma e' davvero possibile? Non ci credo!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
bagaroz
Forumista di Alta Qualità


Registrato: 23/08/11 11:37
Messaggi: 813

MessaggioInviato: Gio Dic 03, 2020 10:25 pm    Oggetto: Re: replay Rispondi citando

LeaMoretti ha scritto:
Ma e' davvero possibile? Non ci credo!

A cosa ti riferisci?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Abissi
Nuova recluta del forum


Registrato: 29/09/14 13:15
Messaggi: 36

MessaggioInviato: Ven Dic 04, 2020 7:59 am    Oggetto: Re: replay Rispondi citando

LeaMoretti ha scritto:
Ma e' davvero possibile? Non ci credo!


Beh, diciamo che non sono riuscita a esprimere la complicazione reale perché pensavo di farlo in seguito alle prime risposte, aggiungendo altri dati.

Le formule chieste invece le ho recuperate in rete.


L'ultima modifica di Abissi il Ven Dic 04, 2020 8:15 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Abissi
Nuova recluta del forum


Registrato: 29/09/14 13:15
Messaggi: 36

MessaggioInviato: Ven Dic 04, 2020 8:00 am    Oggetto: Re: replay Rispondi citando

[mi sarebbe piaciuto approfondire se qualcuno ha implementato il calcolo sui sistemi informativi Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
bagaroz
Forumista di Alta Qualità


Registrato: 23/08/11 11:37
Messaggi: 813

MessaggioInviato: Ven Dic 04, 2020 9:31 am    Oggetto: Rispondi citando

Se condividi le formule che hai utilizzato possiamo commentare e confrontarci.
Io avevo risposto in modo generico in base agli elementi del primo post, può diventare una bella discussione
Top
Profilo Invia messaggio privato
Abissi
Nuova recluta del forum


Registrato: 29/09/14 13:15
Messaggi: 36

MessaggioInviato: Ven Dic 04, 2020 11:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

bagaroz ha scritto:
Se condividi le formule che hai utilizzato possiamo commentare e confrontarci.
Io avevo risposto in modo generico in base agli elementi del primo post, può diventare una bella discussione


Ciao

Ovviamente è necessaria una buona base dati...
Se il rapporto uomo e centro di lavoro è 1:1 allora sarà facile calcolare:
Quantità da produrre/ produttività oraria= ore macchina teoriche
Ore macchina stimate = ore macchina teoriche /OEE%
Tack Time = Domanda stimata/ tempo disponibile
E da questo dato, confrontandolo con il tempo ciclo teorico vedi la linea collo di bottiglia.
saturazione macchina= ore macchina stimate / ore disponibili
Ereditate dall'operatore

Se invece lo stesso prodotto va su più linee devi simulare le varie alternative in base alla macchina scelta , se hai un uomo che per esempio presidia tre presse aggiungi un ulteriore complicazione...potresti avere tempi di setup variabili in base alle sequenze e quindi dovere bilanciare i varchi di produzione....

A livello di sistema gestionale fai una valutazione sulle ore macchina e le spalmi sui costi di manodopera, si tratta di un mining che può essere chiesto ad hoc. Solitamente è un calcolo che i gestionali fanno ma solo a consuntivo.

Per trovare la soluzione ottimale in base a tempi di produzione etc io penso sarebbe utile del vba, altrementi nn trovi la soluzione ottima
Top
Profilo Invia messaggio privato
Abissi
Nuova recluta del forum


Registrato: 29/09/14 13:15
Messaggi: 36

MessaggioInviato: Ven Dic 04, 2020 11:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

...

L'ultima modifica di Abissi il Ven Dic 04, 2020 11:52 pm, modificato 4 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato
Abissi
Nuova recluta del forum


Registrato: 29/09/14 13:15
Messaggi: 36

MessaggioInviato: Ven Dic 04, 2020 11:50 pm    Oggetto: . Rispondi citando

Il tuo gestionale fa questo calcolo?
Top
Profilo Invia messaggio privato
bagaroz
Forumista di Alta Qualità


Registrato: 23/08/11 11:37
Messaggi: 813

MessaggioInviato: Sab Dic 05, 2020 11:23 am    Oggetto: Rispondi citando

Diciamo che il gestionale di dove lavoravo prima faceva una cosa simile.
Ci sono i CdL con rapporto 1:1 e quelli sono semplici.
Poi ci sono i CdL in cui un operatore segue 3 macchine, non sono operazioni da fare in sequenza ma 3 macchine indipendenti.
Il modulo della programmazione opera su due livelli:
- una macro-programmazione giornaliera
- una micro-programmazione sul turno di lavoro (le macchine lavorano H24 ma il presidio è 16h quindi il turno di notte non presidiato in cui non tutte le commesse possono essere prodotte). In questo caso il gestionale noti i tempi di setup fa in modo che lo stesso operatore non abbia più setup in contemporanea.
Il tuo caso é un po' diverso perché hai da gestire anche una sequenza ma credo che sviluppando il modulo ad hoc si possa fare

Per il consuntivo, invece, operatore dichiara inizio e fine setup e il sistema se rileva uno scostamento di oltre il 10% di quanto previsto gli chiede di inserire le motivazioni. Queste informazioni servono per ottimizzare processi e cicli.

PS: il gestionale in uso è stato personalizzato sulle specifiche esigenze direttamente dalla software house, pur partendo da moduli di base
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La Qualità applicata Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it