Indice del forum Il forum sulla Qualità di QualitiAmo
Torna all'homepage di QualitiAmo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

modifica denominazione sociale e conseguenza sugli imballi

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Norme, leggi, cogenze, linee guida, notizie e aggiornamenti
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
lunaemare
Nuova recluta del forum


Registrato: 29/08/16 14:16
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Lun Ago 29, 2016 2:27 pm    Oggetto: modifica denominazione sociale e conseguenza sugli imballi Rispondi citando

Ciao a tutti!

Innanzitutto complimenti per il sito e per il forum.

Vorrei confrontarmi con voi sul seguente argomento. Una società per azioni che produce prodotti alimentari ha deciso di modificare la sua denominazione ad esempio da Verde Spa a Rossa Spa, ed il marchio utilizzato è sempre il medesimo.
Attualmente nelle confezioni dei prodotti ovviamente risulta la dicitura "prodotto da Verde S.p.A.". Tale dicitura verrà sostituita poi da "prodotto da Rosso Spa".
Quanto tempo si ha per usare i precedenti imballi e confezioni con la dicitura relativa alla vecchia denominazione? (sarebbe uno spreco non poterli usare)
Ed il riferimento normativo?

Grazie mille
Top
Profilo Invia messaggio privato
QualitiAmo - Stefania
Moderatore


Registrato: 16/09/07 17:37
Messaggi: 23632

MessaggioInviato: Lun Ago 29, 2016 2:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao e benvenuta. Smile

Nello specifico non ti so aiutare ma spero che qualcuno tra coloro che ci leggono possa farlo.

Intanto sparo magari una cavolata: mettere un'etichetta con il nuovo nome? Non sarà elegantissimo ma vi permetterebbe di usare gli imballi e di essere in regola...
_________________
Stefania - Staff di QualitiAmo

ISO 9001:2015 - SI AGGIUNGE ALLA COLLANA DEI LIBRI DI QUALITIAMO IL NUOVO TESTO CHE SVELA I SEGRETI DELLA FUTURA NORMA



IL PRIMO LIBRO NATO SULLE PAGINE DI QUALITIAMO




Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
lunaemare
Nuova recluta del forum


Registrato: 29/08/16 14:16
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Lun Ago 29, 2016 3:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie mille intanto dell'interessamento.

Da varie letture su internet (ma non sono fonti ufficiali e non ho rinvenuto un riferimento normativo) mi pare che:
- gli imballi si possano usare sino alla data del formale cambio di denominazione e dopo non più.

Mi sorge però un'altra riflessione che aggiungo a chi vorrà intervenire.

Ovviamente ci saranno dei prodotti a lunga scadenza (messi in commercio ora cioè venduti dalla società ora ai supermercati) che si troveranno sugli scaffali dei supermercati anche per lungo periodo. Potrebbe quindi accadere che un consumatore comprerà magari tra 1 anno un prodotto commercializzato adesso ove sia indicata la vecchia denominazione. In tal caso la società incorre in qualche responsabilità?

Grazie mille
Top
Profilo Invia messaggio privato
QualitiAmo - Stefania
Moderatore


Registrato: 16/09/07 17:37
Messaggi: 23632

MessaggioInviato: Lun Ago 29, 2016 4:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

Perdonami, non avevo compreso che si trattasse di imballaggio primario. Chissà perché avevo pensato all'imballaggio secondario (scatoloni) per spedire la merce.
Ovviamente nel tuo caso l'etichetta non è una strada percorribile.

In rete ho trovato questo ma l'avrai sicuramente visto anche tu. Purtroppo non cita la normativa di riferimento.

Aspettiamo qualcuno del settore che possa darti una risposta circostanziata.
Rhox, magari? pensa1
_________________
Stefania - Staff di QualitiAmo

ISO 9001:2015 - SI AGGIUNGE ALLA COLLANA DEI LIBRI DI QUALITIAMO IL NUOVO TESTO CHE SVELA I SEGRETI DELLA FUTURA NORMA



IL PRIMO LIBRO NATO SULLE PAGINE DI QUALITIAMO




Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
rhox
Forumista classe "oro"


Registrato: 05/05/15 11:57
Messaggi: 1514
Residenza: Prov. Torino

MessaggioInviato: Lun Ago 29, 2016 5:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

lunaemare ha scritto:
Grazie mille intanto dell'interessamento.

Da varie letture su internet (ma non sono fonti ufficiali e non ho rinvenuto un riferimento normativo) mi pare che:
- gli imballi si possano usare sino alla data del formale cambio di denominazione e dopo non più.

Mi sorge però un'altra riflessione che aggiungo a chi vorrà intervenire.

Ovviamente ci saranno dei prodotti a lunga scadenza (messi in commercio ora cioè venduti dalla società ora ai supermercati) che si troveranno sugli scaffali dei supermercati anche per lungo periodo. Potrebbe quindi accadere che un consumatore comprerà magari tra 1 anno un prodotto commercializzato adesso ove sia indicata la vecchia denominazione. In tal caso la società incorre in qualche responsabilità?

Grazie mille


secondo me sono già in commercio può valere il discorso di esaurimento scorte. in fondo li hai prodotti/fatti uscire prima del cambio ragione sociale. e da tracciabilità dal lotto dovresti risalire a chi era comunque, anche se ora si chiama in modo diverso

sul non usare le etichette.. qua siamo su questioni di lana caprina, ma considerando quanto è preciso l'1169 sull'OSA non so quanto rischierei..
è vero che l'indirizzo è lo stesso, ma il nome dell'oepratore responsabile dell'etichettatura no...
io vedrei quale è il volume di imballi da buttare e fare una bella valutazione dei rischi (in fondo è bruttissimo da dire, ma quanto può costare una sanzione?!)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Andrea1
Amico/a di QualitiAmo


Registrato: 21/09/10 08:58
Messaggi: 178

MessaggioInviato: Mar Ago 30, 2016 9:53 am    Oggetto: Rispondi citando

Per tutti i prodotti confezionanti antecedentemente alla variazione della ragione sociale non ci sono problemi nella commercializzazione successiva.
Dopo la variazione sociale sicuramente il problema si pone in quanto varia il nome dell'operatore che ha la responsabilità delle informazioni riportate. E' difficile valutare cosa si rischia perchè dipende da molteplici fattori, nella peggiore delle ipotesi può venir contestata l'informazione ingannevole ma è difficile monetizzare il rischio. Un conto è se la variazione passa da Azienda Rossi SpA a Azienda Verdi SpA, completamente diverso da Azienda Rossi SpA a Azienda Rossi Srl. Chiaramente in caso di eventuali contestazioni è sempre possibile difendersi nelle sedi opportune.
Una soluzione percorribile è quella proposta da Stefania riguardo un'etichetta anche se esteticamente può non piacere legalmente è perfettamente conforme purchè questa sia inamovibile e copra interamente la vecchia denominazione legale.
_________________
Andrea
Top
Profilo Invia messaggio privato
lunaemare
Nuova recluta del forum


Registrato: 29/08/16 14:16
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Mar Ago 30, 2016 11:51 am    Oggetto: Rispondi citando

Grazie mille delle risposte.

caro Andrea dove trovo il riferimento normativo in base al quale "per tutti i prodotti confezionanti antecedentemente alla variazione della ragione sociale non ci sono problemi nella commercializzazione successiva".

Se così è anche se il consumatore tra un anno dovesse trovare in commercio un prodotto confezionato prima del cambio ed ove sia indicata la vecchia denominazione non devono sorgere problemi in capo alla società, giusto?

Infine circa le etichette per coprire la vecchia denominazione dove trovo la normativa di riferimento che indica come devono essere fatte?

Grazie ancora!
Top
Profilo Invia messaggio privato
rhox
Forumista classe "oro"


Registrato: 05/05/15 11:57
Messaggi: 1514
Residenza: Prov. Torino

MessaggioInviato: Mar Ago 30, 2016 12:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

non ci sono normative specifiche che indicano queste situazioni lunaemare.
è un discorso di buon senso: se dovessi sistemare cosa in circolazione ora dovresti fare un richiamo totale per rietichettare con una ragione sociale che non esisteva nel momento in cui sono stati prodotti quei lotti, quindi comunque saresti fuori norma..

tanto meno ci sono normative per etichette con cui coprire la denominazione: è una questione prettamente pratica, basta che sia un'etichetta non removibile grande almeno quanto lo spazio con la vecchina denominazione da coprire e posizionato esattamente sopra.
Top
Profilo Invia messaggio privato
lunaemare
Nuova recluta del forum


Registrato: 29/08/16 14:16
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Gio Set 01, 2016 8:54 am    Oggetto: Rispondi citando

Grazie mille ragazzi!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Norme, leggi, cogenze, linee guida, notizie e aggiornamenti Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it