Indice del forum Il forum sulla Qualità di QualitiAmo
Torna all'homepage di QualitiAmo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

tolleranza al decimo devo garantire il centesimo?
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La Qualità applicata
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Alice
Apprendista forumista


Registrato: 12/02/15 08:35
Messaggi: 97
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Mar Nov 14, 2017 1:54 pm    Oggetto: tolleranza al decimo devo garantire il centesimo? Rispondi citando

Buongiorno, chiedo la vostra consulenza per un problema molto semplice (per voi).

Ho una quota a disegno che devo rispettare di 12,8 +0,2. Per me la massima è 13,0.

Il cliente mi rifiuta il lotto perché ha trovato 2 pezzi (su 300.000) lunghi 13,05. Ma io devo garantirgli il decimo, (come da disegno), quindi sono “dentro”; oppure ha ragione il cliente? Ditemi se la mia argomentazione vale
Grazie a tutti, come sempre
_________________
Alice
Top
Profilo Invia messaggio privato
Slender Man
M.A.S.P.


Registrato: 20/04/12 13:28
Messaggi: 2454

MessaggioInviato: Mar Nov 14, 2017 1:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

13,05 è maggiore di 13,00.

Poi uno puo' montare tutta la fuffa di questo mondo, e pure con qualche ragione di cifre significative, ma tu hai una tolleranza decimale che ha limite superiore a 13,0.

Avessi trovato 13,03 potresti avere un argomento un po' piu' solido, ma a 13,05 secondo me il lotto è di scarto (quindi vuole lo sconto Cool )
_________________
"It's my way, or the highway." (James Dalton, Esq.)
"Manly hearts to guard the fair" (Job Description)
Top
Profilo Invia messaggio privato
MZorzy
Amico/a di QualitiAmo


Registrato: 21/07/16 15:10
Messaggi: 281

MessaggioInviato: Mar Nov 14, 2017 2:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

per la notazione scientifica fino 13,0499999.... (auguri a misurarlo) si arrotonda a 13,0.
ma 13,05 si arrotonda a 13,1

ponderando l'importanza del cliente costo lotto etc etc... si potrebbe questionare sulla bontà del loro rilievo. quale strumento, certificato taratura... ma ne vale la pena ?

(da noi 15 euro di taratura ci ha ''salvato'' una fornitura da 60k euro, ora però lavorano al centro della tolleranza.)
_________________
piegato tecnico,
niubbo sul sistema di gestione ma volonteroso di migliorare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Alice
Apprendista forumista


Registrato: 12/02/15 08:35
Messaggi: 97
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Mar Nov 14, 2017 2:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

ah, ok. quindi, dato che i pezzi fuori toll sono 2, uno 13,05 e l'altro 13,03, il dubbio verte solo sul primo; il secondo è OK!
_________________
Alice
Top
Profilo Invia messaggio privato
Slender Man
M.A.S.P.


Registrato: 20/04/12 13:28
Messaggi: 2454

MessaggioInviato: Mar Nov 14, 2017 2:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Alice ha scritto:
ah, ok. quindi, dato che i pezzi fuori toll sono 2, uno 13,05 e l'altro 13,03, il dubbio verte solo sul primo; il secondo è OK!


en passant, un fornitore che di fronte a un fuori tolleranza parla di frequenza della NC non mi predispone esattamente all'amorevolezza e alle passeggiate tra i fiori di loto
_________________
"It's my way, or the highway." (James Dalton, Esq.)
"Manly hearts to guard the fair" (Job Description)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Alice
Apprendista forumista


Registrato: 12/02/15 08:35
Messaggi: 97
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Mar Nov 14, 2017 2:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

Smile Confused
_________________
Alice
Top
Profilo Invia messaggio privato
#34
Veg-Quality


Registrato: 20/12/11 15:09
Messaggi: 3941
Residenza: Sotto al Monte Grappa

MessaggioInviato: Mar Nov 14, 2017 2:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

MZorzy ha scritto:
per la notazione scientifica fino 13,0499999.... (auguri a misurarlo) si arrotonda a 13,0.
ma 13,05 si arrotonda a 13,1



Ma leggo giusto oppure ho la traveggole ???
12,8 -0 +0,2, giusto ?? Per me è già fuori tolleranza un 13,01, c'è poco da fare.
E' matematica, signori miei.

L'approccio più sensato mi pare invece ragionare su LQA e PPM, non certo sugli arrotondamenti, se sono in realtà "solo" 2 pezzi errati su 300.000 se ne può parlare, sono numeri da automotive, anche piuttosto spinto....
_________________
"CHI HAI MANGIATO OGGI ??"
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage Yahoo
MZorzy
Amico/a di QualitiAmo


Registrato: 21/07/16 15:10
Messaggi: 281

MessaggioInviato: Mar Nov 14, 2017 3:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

#34 ha scritto:
MZorzy ha scritto:
per la notazione scientifica fino 13,0499999.... (auguri a misurarlo) si arrotonda a 13,0.
ma 13,05 si arrotonda a 13,1



Ma leggo giusto oppure ho la traveggole ???
12,8 -0 +0,2, giusto ?? Per me è già fuori tolleranza un 13,01, c'è poco da fare.
E' matematica, signori miei.

L'approccio più sensato mi pare invece ragionare su LQA e PPM, non certo sugli arrotondamenti, se sono in realtà "solo" 2 pezzi errati su 300.000 se ne può parlare, sono numeri da automotive, anche piuttosto spinto....

giusto e quindi NON "12,80 -0,00 +0,20" .
12,7 scarto
12,8 buono
12,9 buono
13,0 buono
13,1 scarto

e il tuo 13,01 cos è ? un altra roba. che magari misuri con il calibro centesimale "buono per -0,05 +0,05" ...
_________________
piegato tecnico,
niubbo sul sistema di gestione ma volonteroso di migliorare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
#34
Veg-Quality


Registrato: 20/12/11 15:09
Messaggi: 3941
Residenza: Sotto al Monte Grappa

MessaggioInviato: Mar Nov 14, 2017 3:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

12,8 +0.2 per me è uguale a 12,80 +0,20 e anche uguale a 12,800 +0,200
il significato è sempre lo stesso....e cioè che qualsiasi misurazione sopra il 13 nominale (indipendentemente dai decimali) è NC.
_________________
"CHI HAI MANGIATO OGGI ??"


L'ultima modifica di #34 il Mar Nov 14, 2017 4:05 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage Yahoo
MikiMarru
Come da manuale


Registrato: 21/11/07 21:34
Messaggi: 718
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Mar Nov 14, 2017 3:50 pm    Oggetto: Re: tolleranza al decimo devo garantire il centesimo? Rispondi citando

Alice ha scritto:
Buongiorno, chiedo la vostra consulenza per un problema molto semplice (per voi).

Ho una quota a disegno che devo rispettare di 12,8 +0,2. Per me la massima è 13,0.

Il cliente mi rifiuta il lotto perché ha trovato 2 pezzi (su 300.000) lunghi 13,05. Ma io devo garantirgli il decimo, (come da disegno), quindi sono “dentro”; oppure ha ragione il cliente? Ditemi se la mia argomentazione vale
Grazie a tutti, come sempre


Concordo con chi li ritiene NC

Piuttosto il discorso è un altro: non avete stabilito, da qualche parte, una % di scarto accettabile (riprendendo il discorso di #34)? Controlla in capitolati e specifiche di fornitura ecc. Altrimenti suggerisco caldamente di inserirlo nelle prossime.
_________________
Credo fermamente nel detto: "Non ti do il pesce, ma la canna da pesca, e ti insegno a usarla, perché tu possa pescare da solo". E' possibile che la mia risposta sia da intendere in tal senso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
MikiMarru
Come da manuale


Registrato: 21/11/07 21:34
Messaggi: 718
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Mar Nov 14, 2017 3:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Scusa, una precisazione: il cliente ti segnala 2pz NC su 300.000 perché li ha controllati tutti, o ne ha controllato solo un campione?
_________________
Credo fermamente nel detto: "Non ti do il pesce, ma la canna da pesca, e ti insegno a usarla, perché tu possa pescare da solo". E' possibile che la mia risposta sia da intendere in tal senso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Alice
Apprendista forumista


Registrato: 12/02/15 08:35
Messaggi: 97
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Mar Nov 14, 2017 4:42 pm    Oggetto: Re: tolleranza al decimo devo garantire il centesimo? Rispondi citando

[quote="MikiMarru"]
Alice ha scritto:


Piuttosto il discorso è un altro: non avete stabilito, da qualche parte, una % di scarto accettabile (riprendendo il discorso di #34)? Controlla in capitolati e specifiche di fornitura ecc. Altrimenti suggerisco caldamente di inserirlo nelle prossime.


Eh, magari...."zero defect"! Noi siamo una piccola aziendina, il cliente è una multinazionale, cosa vuoi negoziare?

...e cmq i due pezzi sono su tutta la produzione e non su un controllo random; infatti il cliente si è accorto perchè sostiene di vare avuto due fermi macchina. unghie_vetro
_________________
Alice
Top
Profilo Invia messaggio privato
MikiMarru
Come da manuale


Registrato: 21/11/07 21:34
Messaggi: 718
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Mar Nov 14, 2017 5:22 pm    Oggetto: Re: tolleranza al decimo devo garantire il centesimo? Rispondi citando

Alice ha scritto:
?
...e cmq i due pezzi sono su tutta la produzione e non su un controllo random; infatti il cliente si è accorto perchè sostiene di vare avuto due fermi macchina. unghie_vetro


Scusa, ma se 298.000 andavano bene perché ti rende anche quelli?

Se avete "zero difetti" dovete avere un controllo prima del rilascio (ma anche del processo) veramente robusto (strumenti di misura compresi), specie se avete tolleranze a disegno di due decimi che con un fuori tolleranza di 3 centesimi piantano la macchina.

Con le penali/addebiti per fermo di produzione come siete messi?
_________________
Credo fermamente nel detto: "Non ti do il pesce, ma la canna da pesca, e ti insegno a usarla, perché tu possa pescare da solo". E' possibile che la mia risposta sia da intendere in tal senso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Slender Man
M.A.S.P.


Registrato: 20/04/12 13:28
Messaggi: 2454

MessaggioInviato: Mar Nov 14, 2017 5:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Praticamente il cliente usa il processo come calibro passa/non passa --> il suo processo ha scartato i due pezzi, li ha controllati e li ha trovati fuori tolleranza.

Quindi paghi i 2 pezzi (e non il lotto, se lo ha lavorato) + i vari coefficienti moltiplicatori (tempo di prelievo e analisi, tempo di gestione della pratica...). E coi soldi abbiamo finito.

Poi gestisci la NC che ti faranno, per capire come mai due pezzi che non potevano passare il ponte sono arrivati su Asgard. E li' di soldi non si parla, altrimenti siamo alla simonia, a Lutero, alla corruzione.

PS: se un lotto ti viene scartato e addebitato, è TUO, non suo, anche se sta nel suo magazzino segregato. Il cliente non puo' toccarlo (es. selezionarlo) senza tua autorizzazione. Se lo tocca non puo piu' addebitarlo in blocco, ma solo i pezzi che lui ha scartato in selezione.
_________________
"It's my way, or the highway." (James Dalton, Esq.)
"Manly hearts to guard the fair" (Job Description)
Top
Profilo Invia messaggio privato
dario
Enigmatico sorridente


Registrato: 27/11/07 15:30
Messaggi: 3492
Residenza: Banco - Bedigliora

MessaggioInviato: Mar Nov 14, 2017 8:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Fisica: due pezzi sono fuori tolleranza. Il cliente ha ragione da vendere.
Commerciale: Che sta nel contratto? Avete parlato di campionamento? Di sigma? Tot % deve essere in tolleranza etc. (deviazione standard)...
No? Il cliente ha ragione.
Purtroppo!
Ma ha ragione.
Mettila sul buon senso... Comunica! Digli che ha ragione e che avete implementato azioni di miglioramento tali da scongiurare nel futuro bla bla bla...
Gli errori possono ripetersi se non hai controllo 99, 99% ma il cliente sarà convinto che ha vinto e vi dichiara fornitori A... Balle, ma lo hai dalla tua parte...
Comunicazione, relazione, finezza latina. Tanto il forte è lui e non molla! Makarri Tetesko? Swizzero? Siamo kuadrati noi e se fai kome dico fornisci per i prossimi 10 anni... Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La Qualità applicata Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 1 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it