Indice del forum Il forum sulla Qualità di QualitiAmo
Torna all'homepage di QualitiAmo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Migliorare gli approvvigionamenti

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La Qualità applicata
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
KK
King of Kuality


Registrato: 23/04/09 14:36
Messaggi: 8238
Residenza: Provincia di Milano

MessaggioInviato: Ven Set 08, 2017 9:55 am    Oggetto: Migliorare gli approvvigionamenti Rispondi citando

Ho un collega agli acquisti che vorrei aiutare a migliorarsi nella gestione degli approvvigionamenti.
Consapevole di un gestionale che ha limiti oggettivi, sul quale ci sono in atto delle riflessioni, da un punto di vista operativo sto cercando dei suggerimenti su come dargli supporto per migliorare il suo lavoro.
Su due piedi vi vengono in mente delle idee?
Top
Profilo Invia messaggio privato
rhox
Forumista classe "oro"


Registrato: 05/05/15 12:57
Messaggi: 1443
Residenza: Prov. Torino

MessaggioInviato: Ven Set 08, 2017 1:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

spunti possono anche emergere, ma la parte di approvvigionamenti come viene gestita di base?
a scorta, a fabbisogno, prodotti analoghi da più fornitori o fornitori esclusivi, tempistiche contrattualizzate, lavorate just in time per il prodotto finito, tempi di assemblaggio, ecc?
Top
Profilo Invia messaggio privato
KK
King of Kuality


Registrato: 23/04/09 14:36
Messaggi: 8238
Residenza: Provincia di Milano

MessaggioInviato: Ven Set 08, 2017 1:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il prodotto finale è molto complesso e quindi c'è un mix di queste cose.
Abbiamo minuteria, apparecchiature elettroniche, carpenterie con trattamenti superficiali, prodotti ordinati a fabbisogno e altri a scorta minima. Insomma non credo che sia partendo da questo elemento il modo migliore per dargli supporto.

A me non dispiaceva capire se c'era un approccio migliore di un altro per aiutarlo, a prescindere dal tipo di materiale approvvigionato.
Comprendo però di essere molto vago in tal senso... asd
Top
Profilo Invia messaggio privato
MikiMarru
Come da manuale


Registrato: 21/11/07 22:34
Messaggi: 661
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Ven Set 08, 2017 1:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Cosa non funziona?
_________________
Credo fermamente nel detto: "Non ti do il pesce, ma la canna da pesca, e ti insegno a usarla, perché tu possa pescare da solo". E' possibile che la mia risposta sia da intendere in tal senso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
KK
King of Kuality


Registrato: 23/04/09 14:36
Messaggi: 8238
Residenza: Provincia di Milano

MessaggioInviato: Ven Set 08, 2017 3:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

La persona, che ca aiutata la persona a migliorare il suo approccio al lavoro con maggiore metodo.
Ha una certa tendenza a lavorare a vista e in alcuni frangenti si creano dei problemi di gestione.
Nulla di irreparabile o di grave, in ogni caso.

Ma a questo punto in parte ho risolto.
Nel senso che avevo previsto una riunione con lui per metà di settimana prossima, invece alla fine l'abbiamo fatta oggi pomeriggio, quindi ho già impostato un certo lavoro che spero cominci a dare qualche frutto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
manu_88
Apprendista forumista


Registrato: 27/04/16 18:46
Messaggi: 64

MessaggioInviato: Ven Set 08, 2017 3:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao KK,

da come descrivi il tuo prodotto credo sia molto simile al mio sai...

Anche noi avevamo questo problema e per noi si traduceva in forti ritardi di consegna, fortissimi, al punto che l'ufficio acquisti era considerata la pecora nera dell'azienda.

Poi...è arrivato un nuovo responsabile che si è preso in carico acquisti e magazzino insieme e ha sistemato un po' le cose.

Ora, questa persona, a prescindere dal fatto che ha un approccio da pavone moooolto poco collaborativo, ha impostato bene le cose - almeno all'apparenza Twisted Evil

Io lo seguo da lontano e ti posso riassumere cosa ha fatto (conta che lui non sapeva nulla di acquisti...si occupava di pianifica).

1) ha fatto un corso presso l'associazione adaci che si occupa proprio di formare responsabili e addetti acquisti

https://www.adaci.it/home-formanagement

2) ha concordato con tutti i fornitori dei lead time di consegna sulla base dello storico e delle richieste del cliente (malignamente si dice che ora vada tutto bene perchè lui ha allungato tutti i tempi Embarassed )

3) ha imposto dei vincoli all'interno ed all'esterno dell'ufficio:
- tutte le richieste di acquisto devono essere firmate da chi le fa
- i fornitori sono valutati in base alla qualità, al rispetto dei tempi ed alla correttezza documentale
- l'ufficio acquisti è parte attiva nelle attività di definizione dei tempi di consegna dei prodotti con l'attuazione dei riesami

e via discorrendo...

...cosa più importante: sta delegando tutte le attività a minor valore aggiunto, tipo tutto il materiale di consumo è stato dimensionato e messo a kanban con il supporto di un esterno e ha definito alcuni contratti quadri per prodotti di grande uso non gestibili a kanban

Non so se qualche idea di queste ti può servire, queste sono proprio le prime cose fatte quando è arrivato...
_________________
Manuela
Top
Profilo Invia messaggio privato
KK
King of Kuality


Registrato: 23/04/09 14:36
Messaggi: 8238
Residenza: Provincia di Milano

MessaggioInviato: Ven Set 08, 2017 3:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Manu, sei stata molto gentile a riassumermi la tua situazione e in effetti qualche analogia forse c'è.
Il nostro prodotto è un macchinario complesso, che comprende: materiale elettronico, carpenterie, robotica, prodotti di lavorazione meccanica e minuteria, quindi in campo meccanico davvero un po' di tutto.
Inoltre, essendo una buona parte speciali, finisco per avere una gestione frammentata tra parti on demand, parti con scorte minime piccolissime, parti con scorte minime elevate e parti con riordino a esaurimento (a vista).

Con una situazione di questo tipo, se la persona non è davvero "smart", a volte le cose si intoppano un po', quindi il mio aiuto dev'essere mirato a dargli proprio un sopporto sul metodo di lavoro.
Sto impostando il lavoro dandogli dei memo automatici: per gli on demand devi ricordardi di fare un check da distinta base, per i piccoli stock fare il controllo a magazzino solo di quelli a partire da un certo valore in su e il resto con ordien automatico, per la minuteria fai kanban con cassettine di dimensioni basate sul consumo precedente, ecc.

Insomma, sto cercando di dargli un metodo che lo guidi mantenendo le gestioni separate in base al tipo di materiale.
Top
Profilo Invia messaggio privato
manu_88
Apprendista forumista


Registrato: 27/04/16 18:46
Messaggi: 64

MessaggioInviato: Ven Set 08, 2017 5:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

Eh alla fine è il metodo che fa la differenza ok_0
_________________
Manuela
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La Qualità applicata Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it