Indice del forum Il forum sulla Qualità di QualitiAmo
Torna all'homepage di QualitiAmo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

neolaureata nel mondo della qualita

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Discussioni, pensieri e consigli
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
aliname
Nuova recluta del forum


Registrato: 27/06/17 10:29
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Mar Giu 27, 2017 3:00 pm    Oggetto: neolaureata nel mondo della qualita Rispondi citando

Ecco la mia situazione:

Citazione:
Salve!
Mi chiamo Alice, sono di Padova, ho 23 anni e sono laureata (laurea breve) in scienze statistiche.
Ho scoperto questo forum cercando in internet qualche informazione per entrare nel mondo della qualità.
Mi sono appassionata dopo aver seguito un corso universitario alla triennale che si chiamava "metodi statistici per il controllo della qualità e certificazione" dove ho studiato fondamentalmente la norma iso 9001:2008 :cosa c'è dietro a questa famiglia di regole, perchè certificarsi, ecc... e mi ha talmente tanto affascianato questo "mondo" che per la prima volta nella vita mi son detta: "ecco quello che voglio far da grande!" (..meglio tardi che mai cheer1 )
Per ora sono iscritta alla magistrale in statistica ma anche se sono solo al primo anno non sto avendo i risultati che speravo e mi sto demotivando ed ormai, è da un po' di tempo che penso di mollare lo studio per fare quello che ho scoperto di voler fare. Il problema è: come? Posso anche se alle spalle non ho esperienze lavorative significative, ma solo una laurea?


Quella del "come diventare auditor" è una domanda che ho trovato spesso in questo forum, ma mentre negli altri casi le persone che chiedevano info/consigli avevano esperienza lavorativa alle spalle, io invece non ne ho (tralasciando stage scolastici/universitari e lavori come cameriera).
Molti di voi mi diranno di trovare un lavoro qualsiasi in qualche azienda per conoscere/studiare e vedere dal vivo i processi di un'azienda..lo so...fosse facile..
Quindi, arrivando al sodo, volevo chiedere a chi in passato o da poco si è trovato nella mia stessa situazione qualche consiglio su come procedere pensa1
grazie a tutti!


L'ultima modifica di aliname il Mar Giu 27, 2017 3:06 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
KK
King of Kuality


Registrato: 23/04/09 13:36
Messaggi: 9046

MessaggioInviato: Mar Giu 27, 2017 3:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

C'è un piccolo bug nel forum: se metti un titolo con accento o apostro non lo visualizza.
Cortesemente modifica il tuo post e correggi il titolo eliminando accenti e apostrofi Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
KK
King of Kuality


Registrato: 23/04/09 13:36
Messaggi: 9046

MessaggioInviato: Mar Giu 27, 2017 3:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

In merito alle tue domande iniziali ho invece io una domanda per te: visto che il tuo approccio alla qualità è stato generico, perchè il desiderio di diventare auditor e non quello di diventare responsabile qualità di un'azienda?

E' una scelta voluta e ponderata o finora non hai preso in considerazione la cosa?


L'ultima modifica di KK il Mar Giu 27, 2017 3:18 pm, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato
aliname
Nuova recluta del forum


Registrato: 27/06/17 10:29
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Mar Giu 27, 2017 3:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

KK ha scritto:
In merito alle tue domande iniziali ho invece io una domanda per te: visto che il tuo approccio alla qualità è stato generico, perchè il desiderio di diventare auditor e non quello di diventare responsabile qualità di un'azienda?

E' una scelta voluta e ponderata o finora non hai preso in considerazione la cosa?


in realtà non l'avevo preso in considerazione, dopotutto, ho solo studiato la iso 9001 sono ancora una novellina (molto confusa) in questo campo, ora come ora un qualsiasi lavoro che mi permetta di aiutare un'azienda a diventare di qualità o semplicemente un lavoro nel settore qualità sarebbe perfetto, il problema è che la maggior parte degli annunci di lavoro chieono che si abbia esperienza nel campo...non so da dove cominciare Confused
Top
Profilo Invia messaggio privato
KK
King of Kuality


Registrato: 23/04/09 13:36
Messaggi: 9046

MessaggioInviato: Mar Giu 27, 2017 3:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

aliname ha scritto:
in realtà non l'avevo preso in considerazione, dopotutto, ho solo studiato la iso 9001 sono ancora una novellina (molto confusa) in questo campo, ora come ora un qualsiasi lavoro che mi permetta di aiutare un'azienda a diventare di qualità o semplicemente un lavoro nel settore qualità sarebbe perfetto, il problema è che la maggior parte degli annunci di lavoro chieono che si abbia esperienza nel campo...non so da dove cominciare Confused




Ti ho fatto questa domanda perchè da tempo nel nostro forum ci lamentiamo che i nostri amati imprenditori italiani invece che investire su persone con esperienza spesso relegano al ruolo di responsabile qualità (con mansioni di passa-carte e smazza-rogne) il neolaureato che costa poco e rompe meno le scatole.
Capisco che possa essere un quadro disarmante, ma per farsi le ossa da un punto di vista della qualità potrebbe essere un inizio.
"Vendersi" a uno di questi imprenditore ci si mette poco e sarebbe una palestra.
Top
Profilo Invia messaggio privato
aliname
Nuova recluta del forum


Registrato: 27/06/17 10:29
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Mar Giu 27, 2017 7:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

KK ha scritto:
aliname ha scritto:
in realtà non l'avevo preso in considerazione, dopotutto, ho solo studiato la iso 9001 sono ancora una novellina (molto confusa) in questo campo, ora come ora un qualsiasi lavoro che mi permetta di aiutare un'azienda a diventare di qualità o semplicemente un lavoro nel settore qualità sarebbe perfetto, il problema è che la maggior parte degli annunci di lavoro chieono che si abbia esperienza nel campo...non so da dove cominciare Confused




Ti ho fatto questa domanda perchè da tempo nel nostro forum ci lamentiamo che i nostri amati imprenditori italiani invece che investire su persone con esperienza spesso relegano al ruolo di responsabile qualità (con mansioni di passa-carte e smazza-rogne) il neolaureato che costa poco e rompe meno le scatole.
Capisco che possa essere un quadro disarmante, ma per farsi le ossa da un punto di vista della qualità potrebbe essere un inizio.
"Vendersi" a uno di questi imprenditore ci si mette poco e sarebbe una palestra.


Grazie mille dell'aiuto e del consiglio!!! Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
KK
King of Kuality


Registrato: 23/04/09 13:36
Messaggi: 9046

MessaggioInviato: Mer Giu 28, 2017 7:38 am    Oggetto: Rispondi citando

Comunque facci sapere le tue idee: preferiresti lavorare come resp qualità o come auditor?
In un'azienda, in una società di consulenza o per un organismo di certificazione?

In base a queste risposte i consigli potrebbero cambiare Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Guerra
Forumista classe "oro"


Registrato: 27/09/13 07:38
Messaggi: 5715

MessaggioInviato: Mer Giu 28, 2017 8:39 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Alice, sapersi appassionare alle cose è una caratteristica utile sia nella vita professionale sia in quella privata.
Il consiglio che mi sento di darti è quello di contenere l'entusiasmo, finire gli studi e laurearti concludendo i cinque anni e poi decidere. Nel frattempo puoi continuare a studiare, leggere e frequentare questo forum per approfondire le tue conoscenze e verificare quanto effettivamente sei disposta ad investire in questa cosa.

La qualità per la maggior parte delle PMI è una grande illusione.
Ho paura che tu ti sia entusiasmata per la teoria della qualità, quella descritta nella norma, ma la realtà e quindi la pratica è ben diversa; salvo le eccezioni.
Perciò attenta: non è un settore facile e nemmeno ricco di soddisfazioni. L'idea o illusione che puoi esserti fatta della qualità spesso non è l'idea che ha l'imprenditore purtroppo. In azienda l'idea sacra della Qualità, diventa la qualità/modalità per avere un certificato.
_________________
"Le domande non sono mai indiscrete. Le risposte lo sono a volte"
Per qualche dollaro in più
Top
Profilo Invia messaggio privato
#34
Veg-Quality


Registrato: 20/12/11 15:09
Messaggi: 4063
Residenza: Sotto al Monte Grappa

MessaggioInviato: Mer Giu 28, 2017 8:43 am    Oggetto: Rispondi citando

Beh dai non è nemmeno proprio così nera.
Però di sicuro non è bianca.
Giusta osservazione, comunque, meglio stia "in guardia"
Wink
_________________
In Lak'Ech !

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage Yahoo
QualitiAmo - Alberto
Moderatore


Registrato: 10/11/09 10:26
Messaggi: 4567

MessaggioInviato: Mer Giu 28, 2017 4:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Altre risposte a questa discussione le trovate nella sezione delle presentazioni.
http://www.qualitiamo.com/phpBB2/viewtopic.php?t=14665
_________________
Alberto - Staff di QualitiAmo

ISO 9001:2015 - SI AGGIUNGE ALLA COLLANA DEI LIBRI DI QUALITIAMO IL NUOVO TESTO CHE SVELA I SEGRETI DELLA FUTURA NORMA



IL PRIMO LIBRO NATO SULLE PAGINE DI QUALITIAMO



HAI DATO UN'OCCHIATA AL REGOLAMENTO DEL FORUM PRIMA DI SCRIVERE IL TUO MESSAGGIO?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Paoloruffatti
Yoda


Registrato: 26/07/08 10:05
Messaggi: 4071
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Mer Giu 28, 2017 6:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Guerra: anche io dicevo, come te ..è meglio prendere prima la laurea.....,nel caso di Alice, forse non è il consiglio giusto. io ho cominciato ad avere dei dubbi (prima ero come te!) con mio figlio Marco, 41 anni ora, lavora come editor (noi diremmo montatore di film) è un free lance, dopo che ha riorganizzato la RAI di Londra (era un casino con un metodo di magazzinaggio delle immagini da tempi di Marco Caco [cercavano le immagini di repertorio per giornate intere!! ora dopo il passaggio di Marco, vigliacca la miseria se non trovano tutto in meno di un minuto [sono andati anche quelli della RAI di Roma per capire come avevano fatto!... poi ha visto cose che non doveva vedere e li ha dovuti lasciare. Da 3 anni ha casa sua in W1 (centro di Londra) e se la cava benissimo senza la laurea in Architettura, che ha abbandonato molto tempo fa a Venezia pur avendo una media del 28 al 4° anno (aveva accondisceso alla mia richiesta di "farsi prima una cultura"...La laurea l'ha presa dopo, in una nota scuola triennale di regia...a Londra alla sua tesi ha lavorato una tropue di 70 persone circa!
L'altro giorno mi ha detto mia moglie, "sai che Vasco Rossi era un Perdigiorno che il padre voleva costringere a pigliarsi il diploma di Ragioniere? "non farai niente di buono tu nella vita!"- gli profetizzò.....aveva ragione?
Non so più!

Ciao
Paolo
_________________
Ing. Paolo Ruffatti
Consulente di Organizzazione Aziendale... ora in pensione
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Guerra
Forumista classe "oro"


Registrato: 27/09/13 07:38
Messaggi: 5715

MessaggioInviato: Gio Giu 29, 2017 7:34 am    Oggetto: Rispondi citando

E' solo il mio consiglio, poi sta a lei seguirlo o provare a cantare.
Nel caso di tuo figlio è evidente a posteriori che aveva sbagliato indirizzo di studi: regia ed architettura non sono proprio la stessa cosa.

_________________
"Le domande non sono mai indiscrete. Le risposte lo sono a volte"
Per qualche dollaro in più
Top
Profilo Invia messaggio privato
Paoloruffatti
Yoda


Registrato: 26/07/08 10:05
Messaggi: 4071
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Gio Giu 29, 2017 8:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Hai ragione de vendere!
La scelta era caduta su Architettura perchè era l'unica facoltà che più gli piaceva per il fatto che lascia scatenare le idee creative come la Regia, che "vive" di questa sua caratteristica.
Poi è un settore sempre più pieno di ragazze ....... (Marco mi direbbe che questo era un aspetto "corollario" di questa professione di 20 anni fa e che non è molto interessante come si crede, visto dall'esterno!....che sia "buliccio", come dicono a Genova? .. a me non pare proprio, mi sa che invece è per raccontarla giusta a dei genitori apprensivi come siamo noi due, quando vediamo su Skipe le frequentazioni che ci sono a casa sua!!. (Sai che è pieno di ragazze che, partono dall'Italia, prendono l'aereo, per andare a passare dei week ed a casa sua!?). Quest'anno ha organizzato parte delle sue ferie nelle isole greche...a casa di una ragazza che ha conosciuto li!..... Mah!...speriamo bene!
Ciao
Paolo
_________________
Ing. Paolo Ruffatti
Consulente di Organizzazione Aziendale... ora in pensione
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Discussioni, pensieri e consigli Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it