Indice del forum Il forum sulla Qualità di QualitiAmo
Torna all'homepage di QualitiAmo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

"Riesame" e "Piano qualità": differenze?

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> I documenti
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
DARIO 67
Apprendista forumista


Registrato: 12/11/16 11:45
Messaggi: 42

MessaggioInviato: Sab Nov 12, 2016 11:55 am    Oggetto: "Riesame" e "Piano qualità": differenze? Rispondi citando

Gentilissimi, sono nuovo del forum.

C'è una differenza che mi sfugge. Nel Riesame della Direzione vengono discussi TUTTi gli aspetti inerenti il Sistema di Gestione e le sue prestazioni. Vengono anche definiti gli Obiettivi della Qualità con indicatori e tempistiche.

Se queste informazioni sono già contenute nel Riesame della Direzione che funzione ha il Piano della Qualità? ... non è ridondante?

Grazie anticipatamente per la collaborazione
_________________
The only place success comes before work is in the dictionary (Vince Lombardi)
Top
Profilo Invia messaggio privato
KK
King of Kuality


Registrato: 23/04/09 14:36
Messaggi: 9007

MessaggioInviato: Sab Nov 12, 2016 12:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Dario, innanzitutto benvenuto!
Per mia esperienza personale, un Piano Qualità è documento dedicato a un singolo progetto o contratto.
L'azienda pertanto riesamina le attività di Sistema rispondendo punto per punto alla norma per stabilire come si comporterà durante tutto l'iter produttivo.
Immagina un cliente che ti chiede una nuova linea di prodotti mai fatti prima e non conosce il tuo metodo di lavoro: punto per punto, attraverso un piano qualità tu puoi stabilire le tue regole interne e il tuo modo di lavorare conforme alla normativa nella pianificazione, progettazione, realizzazione e consegna di quella nuova linea di prodotti.

Il riesame della direzione invece è il momento in cui la dirigenza vuole capire come si è comportata l'azienda, valuta quindi efficacia ed efficienza dei suoi processi, stabilisce quali obiettivi sono stati centrati e quali falliti e pianifica il suo sistema per il periodo successivo.

Spero di averti aiutato.
Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
DARIO 67
Apprendista forumista


Registrato: 12/11/16 11:45
Messaggi: 42

MessaggioInviato: Sab Nov 12, 2016 7:06 pm    Oggetto: "RIESAME DIREZIONE" e TARATURE Rispondi citando

Grazie KK, soprattutto per la tempestività. Bene, vuol dire che sono capitato nell'ambiente giusto .... "reattivo".
Spero di poter avere l'occasione di dare anche il mio contributo (per ciò che è di mia competenza).

Ne approfitto, inoltre per un altro quesito:

Ho letto su di un manuale di qualità di un laboratorio che durante il "Riesame della Direzione" viene, inoltre, esaminato il "Piano di Taratura"..... ma non sarebbe più corretto parlare di il "Programma di Taratura"?

A quanto ne so io, quando si parla di "Programma" (di Audit, di formazione, ecc.) si fa riferimento ad arco temporale lungo. Il Programma di Audit scansiona temporalmente i periodi e le frequenze in cui, durante l'anno, verranno sottoposte ad audit le varie aree. Il "Piano" riguarda la scansione temporale di uno specifico audit (riunione di apertura... esame della documentazione, ecc.).
Nel caso delle tarature, secondo me, si dovrebbe parlare di Programma (ogni quanto sottopongo a manutenzione e taratura ogni singola apparecchiatura) e non di Piano.
Che ne pensate.
Grazie anticipatamente per la collaborazione.
_________________
The only place success comes before work is in the dictionary (Vince Lombardi)
Top
Profilo Invia messaggio privato
KK
King of Kuality


Registrato: 23/04/09 14:36
Messaggi: 9007

MessaggioInviato: Dom Nov 13, 2016 12:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sì, è corretto quello che dici, ma credo ci si possa sbagliare spesso... io stesso nei miei primi anni di lavoro in qualità ero convinto che il significato fosse l'esatto contrario.
E poi tieni conto che un auditor minimamente bravo non verrà mai a cavillare una cosa tanto inutile, quanto piuttosto vorrà vedere il contenuto di quei documenti per capire se davvero li usate con intelligenza.
Un ultimo appunto: è probabile che il laboratorio e il suo riesame facciano riferimento alla ISO 17025 che è tutt'altra norma rispetto alla 9001.
Top
Profilo Invia messaggio privato
QualitiAmo - Stefania
Moderatore


Registrato: 16/09/07 18:37
Messaggi: 24507

MessaggioInviato: Lun Nov 14, 2016 9:33 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Dario, benvenuto. Ho cambiato il titolo che avevi dato alla discussione, così ci sta tutto.

Per quanto riguarda la risposta alla tua domanda, KK ti ha già detto tutto benissimo. annuisce1
_________________
Stefania - Staff di QualitiAmo

ISO 9001:2015 - SI AGGIUNGE ALLA COLLANA DEI LIBRI DI QUALITIAMO IL NUOVO TESTO CHE SVELA I SEGRETI DELLA FUTURA NORMA



IL PRIMO LIBRO NATO SULLE PAGINE DI QUALITIAMO



HAI DATO UN'OCCHIATA AL REGOLAMENTO DEL FORUM PRIMA DI SCRIVERE IL TUO MESSAGGIO?
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
rhox
Forumista classe "oro"


Registrato: 05/05/15 12:57
Messaggi: 1800
Residenza: Prov. Torino

MessaggioInviato: Lun Nov 14, 2016 9:54 am    Oggetto: Rispondi citando

benvenuto!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
DARIO 67
Apprendista forumista


Registrato: 12/11/16 11:45
Messaggi: 42

MessaggioInviato: Lun Nov 14, 2016 1:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie a tutti per il benvenuto.

Si,KK ha ragione, avevo dimenticato di dirlo, la norma di riferimento è la UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005, che ha dei punti in comune con la 9001.

Ho immaginato che la tereminologia fosse la stessa, essendo, comunque, una norma ISO.

A questo punto utilizzerò il termine "Programma" sperando, ovviamente che chi verrà ad "auditare" il laboratorio sia, effettivamente un Professionista che si concentra maggiormante sui contenuti (dato che, sono sicuro, che troverà, sicuramente, aspetti da migliorare.... altrimenti che esperto è?).
Ancora cordili saluti e Buona giornata a tutti.
Io torno all'elaborazione del nostro "Programma" di campionamento
_________________
The only place success comes before work is in the dictionary (Vince Lombardi)
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulvio.forestello
Apprendista forumista


Registrato: 19/01/17 12:30
Messaggi: 49
Residenza: Bagnolo Piemonte

MessaggioInviato: Gio Gen 19, 2017 4:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Aggiungerei che un Piano di Miglioramento della Qualità, può essere un output del riesame
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> I documenti Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it