Indice del forum Il forum sulla Qualità di QualitiAmo
Torna all'homepage di QualitiAmo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

PED - spessori tubazioni

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Norme, leggi, cogenze, linee guida, notizie e aggiornamenti
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Guerra
Forumista classe "oro"


Registrato: 27/09/13 07:38
Messaggi: 5658

MessaggioInviato: Ven Mag 06, 2016 9:34 am    Oggetto: PED - spessori tubazioni Rispondi citando

Nel mare delle norme è molto facile perdersi.
Circuiti frigoriferi per macchine condizionamento e riscaldamento.
Tubazioni in rame:
- utilizzate negli scambiatori di calore;
- utilizzate negli impianti come collegamenti.
Ognuna ha sue norme di riferimento (es. EN 12735, EN 14276).
Chi fornisce le batterie (scambiatori) dovrebbe conoscere le norme applicabili ai loro prodotti e quindi adottarle.
Io cliente non posso astenermi dal verificare il loro operato, chiedendo delucidazioni, le quali non sempre sono esaurienti.

Esistono delle formule per calcolare lo spessore adeguato delle tubazioni; in queste formule sono presenti delle variabili, tra queste la massima sollecitazione ammissibile (S o f, dipende dalle norme).
Alcuni costruttori fanno riferimento a norme ASME, che forniscono questi valori in base alla temperatura (io non ho potuto controllare, non le conosco).

Esistono anche formule che utilizzano il valore Rm (valore minimo del carico unitario massimo di rottura) indicato dal costruttore del tubo.
Io ho utilizzato questa formula (costruttore impianto frigorifero). Il rapporto Rm/K con K: fattore di sicurezza.
Mi dicono che le norme ASME forniscono il valore di S che prevede già un coefficiente di sicurezza insito nel dato fornito.

Perciò alcuni fanno riferimento a norme americane e non europee; esistono norme europee che forniscono gli stessi dati per poter calcolare allo stesso modo gli spessori?

Molti utilizzano la formula di Mariotte (idraulica).
Possibile che una norma richiami un'altra come infinite bambole cinesi?
_________________
"Le domande non sono mai indiscrete. Le risposte lo sono a volte"
Per qualche dollaro in più
Top
Profilo Invia messaggio privato
Vega
Amico/a di QualitiAmo


Registrato: 30/04/09 16:12
Messaggi: 141
Residenza: Brindisi

MessaggioInviato: Mer Mag 11, 2016 12:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

La Direttiva PED per la progettazione prevede l'utilizzo di fantomatiche norme armonizzate (fantomatiche perché all'atto dell'entrata in vigore della PED, parecchie di queste norme non le avevano neanche pensate), oppure l'utilizzo di altre norme (ASME) con relativa dimostrazione del rispetto dei requisiti di sicurezza di cui all'allegato 1 della PED.
Oppure ancora con l'ausilio del metodo sperimentale, ossia: dimensionamento di massima stile formula di Mariotte, realizzazione di un simulacro e prova idrostatica fino alla rottura, se il simulacro si rompe ad una pressione molto maggiore (cosa si intenda per "molto" e da vedere) rispetto alla pressione massima di esercizio (o meglio alla relativa pressione di prova), si può procedere alla costruzione di pezzi uguali al simulacro.
Tuttavia verifica la categoria PED prima di ogni altra cosa.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Guerra
Forumista classe "oro"


Registrato: 27/09/13 07:38
Messaggi: 5658

MessaggioInviato: Mer Mag 11, 2016 12:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Per le applicazioni di utilizzo le batterie sono sempre escluse, in quanto i diametri sono piccoli (10-12 mm). perciò dovrei potermi accontentare della DdC del fornitore.
Per scrupolo personale però volevo verificare la bontà di quanto fornito, calcolando gli spessori. Per far ciò però mi sono necessari i valori di coefficienti e variabili non sempre di facile reperimento, perchè sparsi in tante norme diverse (quando ci sono).
_________________
"Le domande non sono mai indiscrete. Le risposte lo sono a volte"
Per qualche dollaro in più
Top
Profilo Invia messaggio privato
aleredu
Nuova recluta del forum


Registrato: 27/12/13 14:32
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Gio Ago 25, 2016 4:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salve,

innanzi tutto la EN 12735-2 fornisce una tabella con diametri e spessori, quindi direi che se acquisto un materiale con specifiche secondo norma armonizzata e certificato 3.1 già il materiale che uso è conforme.
Per quanto riguarda l'applicazione e il calcolo dimensionale la PED indica la EN 13445 come riferimento, il problema però è che la norma si concentra molto sulle attrezzature in acciaio che in effetti spesso appartengono a categorie di rischio alte Le batterie, soprattutto con tubi così piccoli ricadono in quel limbo dell'art. 4 (ex art3. par3) di buone prassi e da quel che ho capito tutti fanno un po' quel che vogliono.
Di fatto però c'è una raccomandazione del CTI sull'uso del vecchio codice VSR e quindi di Mariotte.

Insomma direi che un test idrostatico su campioni rappresentativi più un calcolo con Mariotte è conforme.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Guerra
Forumista classe "oro"


Registrato: 27/09/13 07:38
Messaggi: 5658

MessaggioInviato: Gio Set 01, 2016 9:31 am    Oggetto: Rispondi citando

La 12735-2 è una norma relativa ai tubi per apparecchiature; le tabelle riporteranno valori minimi consentiti, poi però dipende dall'applicazione.
L'applicazione richiede la conformità ad altre norme che richiamano formule e coefficienti da utilizzare. Una verifica non è così semplice, se lo scambiatore è solo un componente fornito e non costruito.
Generalmente nel condizionamento una batteria non ricade negli scopi della PED e viene esclusa. Questo comporta una difficoltà maggiore, perchè ogni costruttore adotta sue filosofie, perciò spessori diversi.
_________________
"Le domande non sono mai indiscrete. Le risposte lo sono a volte"
Per qualche dollaro in più
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Norme, leggi, cogenze, linee guida, notizie e aggiornamenti Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it