Indice del forum Il forum sulla Qualità di QualitiAmo
Torna all'homepage di QualitiAmo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Quali strumenti/metodi usare per migliorare un processo?
Vai a Precedente  1, 2
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Gli strumenti per gestire la Qualità
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
kridian91
Nuova recluta del forum


Registrato: 08/07/20 11:34
Messaggi: 8

MessaggioInviato: Mar Set 22, 2020 8:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

Siccome non ci facciamo mancare niente succedono entrambe le cose per i pezzi NC, ahimè.

Per quanto riguarda a responsabili, ultimamente ci si è organizzati per mettere 1 attrezzista e 1 aiuto attrezzista per ognuno dei due turni con la capo reparto e un altro responsabile che sono presenti dalle 8.30 fino alle 20 ricoprendo così gran parte dell'orario di lavoro.

Affiancamento viene fatto ma lo trovo insufficiente o quanto meno inefficiente perché molto limitato (abbiamo una marea di articoli forse più di 1.000 con almeno 2 versioni per ognuno) e l'affiancamento viene fatto nel giro una mezz'oretta o forse meno fino a quando non si verificano casini come eccessivi scarti (la ragazza nuova non essendo magari mai stata nel settore giudica scarto un pezzo che piccolissimi segni che sono accettabilissimi) oppure il caso opposto in cui non si hanno scarti nell'immediato ma sì "vedono" nella seconda lavorazione.

Prendo molto volentieri lo spunto per il flusso e l'elenco puntato per come e cosa fare per poter rendere più schematico il libricino.

Per quanto riguarda i difetti abbiamo scremato i principali difetti di scarto in 13 tipologie ricorrenti e oltre ad aver fatto il glossario, aggiornerò presto il modulo nel quale le operatrici riportano gli scarti trovati nel proprio turno.

Attualmente abbiamo una scheda per ogni ordine (chiamata scheda collaudo) nella quale sono riepilogate le casistiche di difetto, i controlli da effettuare a livello estetico dall'operatore o gli accoppiamenti con dime o verifiche con tamponi P/NP.

Diciamo che sotto molti punti di vista l'azienda ha ampi margini di miglioramento ma già in meno di un anno sono stati fatti importanti aggiustamenti che qualche risultato hanno portato.
Chiaramente, e giustamente, anche quando si migliora non ci si vuole fermare ma si vuole continuare a migliorare e quindi chiedevo a voi gli strumenti per come continuare
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Gli strumenti per gestire la Qualità Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it