Indice del forum Il forum sulla Qualità di QualitiAmo
Torna all'homepage di QualitiAmo
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Taratura termometri 17025

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Le domande dei neofiti
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Tibss
Nuova recluta del forum


Registrato: 06/03/19 12:03
Messaggi: 21

MessaggioInviato: Lun Giu 10, 2019 1:09 pm    Oggetto: Taratura termometri 17025 Rispondi citando

Buongiorno a tutti, dopo qualche mese a casa sono tornato al lavoro... e chiedo nuovamente il vostro aiuto.
Come da titolo dovrei tarare dei termometri sulla base di un termometro primario che ho fatto tarare presso centro LAT. Ora io ho preso 10 temperature a distanza di un minuto l'una dall'altra con entrambi i termometri.
Il problema è che adesso non ho nessuna idea di cosa fare con questi 20 valori, qualcuno avrebbe un software o una guida da consigliarmi?

Grazie a tutti
Top
Profilo Invia messaggio privato
MikiMarru
Come da manuale


Registrato: 21/11/07 22:34
Messaggi: 930
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Lun Giu 10, 2019 4:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non ho documenti specifici da segnalarti, in termini ISO 9001 ti direi di determinare lo scarto accettabile tra il valore del primario tarato e quello del termometro, considerando le tolleranze che hai sulle temperature che andrai a misurare con i termometri verificati da te.

Una cosa: hai rilevato la stessa temperatura a distanza di tempo o hai rilevato n temperature distribuite nel range di utilizzo?

Sempre ammesso che si parli di ISO 9001 e non di marcatura CE.
_________________
Credo fermamente nel detto: "Non ti do il pesce, ma la canna da pesca, e ti insegno a usarla, perché tu possa pescare da solo". E' possibile che la mia risposta sia da intendere in tal senso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Tibss
Nuova recluta del forum


Registrato: 06/03/19 12:03
Messaggi: 21

MessaggioInviato: Lun Giu 10, 2019 4:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao e grazie della risposta.
Allora io ho effettuato 10 misure della temperatura di interesse (es. + 6 per i termometri che ho messo sui frigoriferi, -20 per quelli nei freezer, +36 per quelli negli incubatori). Io lo devo fare per l'accreditamento 17025, credo che sia un po' diverso dalla 9001, ma non sono sicuro...
Top
Profilo Invia messaggio privato
MikiMarru
Come da manuale


Registrato: 21/11/07 22:34
Messaggi: 930
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Lun Giu 10, 2019 5:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io lo devo fare per l'accreditamento 17025, credo che sia un po' diverso dalla 9001, ma non sono sicuro...

Eh, credo proprio di sì.
Sorry, ma devo passare la parola ad altri
_________________
Credo fermamente nel detto: "Non ti do il pesce, ma la canna da pesca, e ti insegno a usarla, perché tu possa pescare da solo". E' possibile che la mia risposta sia da intendere in tal senso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Tibss
Nuova recluta del forum


Registrato: 06/03/19 12:03
Messaggi: 21

MessaggioInviato: Lun Giu 10, 2019 6:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie lo stesso per l'aiuto!
Top
Profilo Invia messaggio privato
KK
King of Kuality


Registrato: 23/04/09 14:36
Messaggi: 9274

MessaggioInviato: Mer Giu 12, 2019 7:30 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao, io ho seguito per un paio d'anni un centro LAT ma solo dal punto di vista della qualità, la parte metrologica era affidata a un responsabile molto capace per cui non ho mai avuto occasione di imparare fino in fondo il funzionamento.
Ricordo però che per i controlli interni avevamo un modulo che confrontava i valori raccolti lungo tutto l'acro del range di utilizzo di questi strumenti e da questi calcoli si arrivava a un valore di incertezza estesa.
Insomma non è solo questione di prendere i valori, continuo ad andare a memoria e mi sembra che occorra stabilire: errore strumento, tolleranze, incertezza dello strumento e stabilire poi la sua utilizzabilità.

Non so (non credo) se ti ho dato un aiuto... ma di più non so molto...
_________________
Il pessimista è ottimista con esperienza
Top
Profilo Invia messaggio privato
Tibss
Nuova recluta del forum


Registrato: 06/03/19 12:03
Messaggi: 21

MessaggioInviato: Mer Giu 12, 2019 5:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie cmq per l'aiuto KK, purtroppo io non ho competenze di Metrologia e tante cose non ci arrivo. Mi dovrò fare qualche corso...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Le domande dei neofiti Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it