Efficienza studi tecnici professionali

(Inserito il: 29/07/2008)

AUTORE/I:

Paolo Ruffatti, Federico Padovan

EDITORE:

Legislazione Tecnica

PUBBLICAZIONE:

ottobre 2007

NUMERO DI PAGINE:

176

PREZZO INDICATIVO:

96 euro

ISBN:

978-88-6219-004-6

(L'articolo continua sotto al box in cui ti segnaliamo che alla collana di libri QualitiAmo si è aggiunto un nuovo titolo).

LA COLLANA DEI LIBRI DI QUALITIAMO

"La nuova ISO 9001:2015 per riorganizzare, finalmente, l'azienda per processi" - Si aggiunge alla collana dei libri di QualitiAmo il primo testo che svela i segreti della futura norma.
Dalla teoria alla pratica: il secondo lavoro di Stefania Cordiani e Paolo Ruffatti spiega come migliorare la vostra organizzazione applicando la nuova norma attraverso i suggerimenti del loro primo libro
(Vai all'articolo che descrive il nuovo libro)

"Organizzazione per processi e pensiero snello - Le PMI alla conquista del mercato" - Da una collaborazione nata sulle nostre pagine, un libro per far uscire le PMI dalla crisi.
L’ideatrice di QualitiAmo e una delle sue firme storiche spiegano come usare con efficacia la Qualità.
(Vai all'articolo che descrive il primo libro)

(Vuoi restare aggiornato gratuitamente sulla nuova ISO 9001:2015? Visita ogni giorno la pagina che ti abbiamo linkato.
In calce all'articolo riporteremo quotidianamente un aggiornamento sulla futura norma)

INFORMAZIONI:

In regime di liberalizzazione dell’offerta delle prestazioni professionali degli studi tecnici di Ingegneri, Architetti, Geometri, Periti si evidenzia sempre più la necessità che il lavoro svolto dall’equipe dello studio nell’espletare una commessa sia controllato e seguito passo-passo con la possibilità di effettuare correzioni «in corsa» per mantenere i costi nell’ambito di quanto preventivato.
Occorre quindi che il Titolare dello studio affronti il tema dell’organizzazione del suo studio prendendo in esame una serie di problemi, trattati in questo libro, che oggi sono quasi sempre trascurati ed il cui costo di efficienza si aggira su valori del 20 -30 % del fatturato.
Il libro vi aiuta ad introdurre questi concetti di organizzazione avendo allegato un software applicativo (progettato su questi principi e usato ormai da 5 anni da molti vostri colleghi) che vi aiuta a rendere sistematici (e precisi) i metodi di gestione delle vostre commesse, potendo conoscere, sin dai primi stadi di avanzamento del vostro lavoro, se state perdendo o meno (previsione a finire), in modo da poter mettere rimedio immediatamente. Si tratta di tecniche di project management applicate allo studio professionale.
Il software permette inoltre di memorizzare valori e parametri utili anche alla preventivazione e pianificazione di lavorazioni successive, sfruttando i risultati accumulati per crearsi degli “standard” tipici di attività e di costo.
Gli autori in base all’esperienza ormai decennale di consulenza specifica agli studi tecnici e nello svolgimento di iniziative di riorganizzazione collettiva di studi di ingegneria attuate per conto degli Ordini degli ingegneri del Veneto, hanno deciso di dare organicità alle cose dette e scritte.
Il metodo utilizzato per sensibilizzare e stimolare i professionisti consiste dapprima nello spiegare, poi andare avanti con altri concetti, per poi ritornare sull’argomento ripetendolo e sviluppandolo, dimenticandolo per un po’ (o facendo finta di dimenticarlo) per poi richiamarlo e completarlo, magari con esempi.

Lo stile conversativo e confidenziale non deve ingannare: le soluzioni proposte tendono ad inculcare nell’utente una cultura rigorosa della gestione del proprio studio professionale con l’intento di poter correttamente organizzare e programmare il lavoro ed essere in grado di formulare l’offerta al cliente in un modo rispondente all’effettivo onere della progettazione.

PER SAPERNE DI PIU':

L'infrastruttura del Project management
Le caratteristiche del Project manager
Il Project plan - Lo Statement Of Work - SOW
Il Project plan - La List of resources
Il Project plan - La WBS


cerca nel sito

s