LA LEADERSHIP : AFORISMI

Raccolta di aforismi, citazioni, frase famose sulla leadership





Grandezza caratteri: piccoli | medi | grandi

Per approfondire, su QualitiAmo trovate una raccolta di risorse sulla leadership.

"Ciò che fa bene alle persone, fa bene agli affari"
Leo Burnett (pubblicitario statunitense)

"Abbiate la pazienza di ascoltare fino a quando le persone troveranno la soluzione giusta"
Mary Kay Ash (fondatrice di "Mary Kay Cosmetics")

"Anche se l'80% delle persone non è d'accordo con me, non mi preoccupo. Non sono un politico, dunque non mi aspetto di essere eletto in base alla mia popolarità"
Yoichiro Kaizaki (ex CEO Bridgestone/Firestone)

"A un capo possono essere dati dei subordinati, ma un follower si deve guadagnare"
John Gardner (scrittore e insegnante statunitense)

"C'è un momento in cui dobbiamo decidere in maniera risoluta cosa fare, in caso contrario la deriva inesorabile degli eventi prenderà la decisione al posto nostro"
Benjamin Franklin (scienziato e politico statunitense)

"Ci sono tre tipologie di leader. Quelli che ti dicono cosa fare. Quelli che ti lasciano fare ciò che vuoi. E i leader "lean" che vengono da te e ti aiutano a scoprire cosa fare"
John Shook (Membro del Lean Enterprise Institute)

"Coloro che vogliono essere leader ma non lo sono dicono le cose. I bravi leader le spiegano. I leader ancora migliori le dimostrano. I grandi leader le ispirano"
(Anonimo)

"Conoscendo gli altri e conoscendo se stessi, in cento battaglie, non si correranno rischi; non conoscendo gli altri, ma conoscendo se stessi una volta si vincerà e una volta si perderà; non conoscendo né gli altri né se stessi, si sarà inevitabilmente in pericolo ad ogni scontro"
Sunzi (autore di "L'arte della guerra")

"Da aquila scelgo di alzare la testa e di volare con le altre aquile, dunque rifiuto di mescolarmi ai pappagalli!"
Esi Yankah (CEO)

"Dire a qualcuno di fare qualcosa non significa essere un leader"
Wolf J. Rinke (coach)

"Devo seguire la gente. Non sono forse il loro leader?"
Benjamin Disraeli (politico e scrittore britannico)

"Diventa il tipo di leader che le persone seguono volontariamente; anche se non hai né il titolo né la posizione per farlo"
Brian Tracy (motivatore)

"Ecco una domanda importante che i leader dovrebbero farsi: "Sto costruendo persone, o sto costruendo il mio sogno e usando le persone per raggiungerlo?"
John Maxwell (fondatore di INJOY per lo sviluppo delle potenzialità umane)

È importante che uno scopo non sia mai definito in termini di attività o di metodo. Deve includere progetti per il futuro ed essere un giudizio di valore
William Edwards Deming ("guru" della Qualità)

"È la qualità della leadership, più di ogni altro fattore, che determina il successo o il fallimento di qualsiasi organizzazione"
Fred Fiedler e Martin Chemers (teorici della leadership e autori di "Improving Leadership Effectiveness")

"E' molto facile essere buoni, difficile è essere giusti"
Victor Hugo (scrittore, poeta e drammaturgo francese)

(La raccolta di aforismi continua sotto al box in cui ti segnaliamo la pubblicazione del primo libro di QualitiAmo)

INSEGNARE E DARE SUGGERIMENTI: ECCO IL SEGRETO DELLA LEADERSHIP
L'ideatrice di QualitiAmo e una delle sue firme storiche spiegano come sviluppare quelle competenze trasversali utili per arrivare a ricoprire il ruolo di leader all'interno della propria organizzazione.
(continua...)

"È più facile guidare le persone che comandarle"
David Harold Fink (scrittore)

"Essere un leader significa influenzare le persone anche quando non ci sei. Più le persone hanno bisogno di te e meno efficace sei. Meno ne hanno bisogno e più efficace sei"
Afful L. Banson (CEO Lanceban Solutions)

"Gli affari che producono solo soldi sono affari poveri"
Henry Ford (industriale)

"Guidate e ispirate le persone. Non cercate di gestirle e di manipolarle.
I magazzini possono essere gestiti ma le persone vanno guidate"
Henry Ross Perot (imprenditore e politico statunitense)

"I dirigenti dovranno investire sempre di più su questioni come la cultura, i valori, l’ethos e i beni immateriali. Piuttosto che manager, hanno bisogno di essere cultori e narratori per catturare le menti"
Leif Edvinsson (pioniere del Capitale Intellettuale in Corporate Longitude)

"I grandi leader sono spesso dei grandi semplificatori"
Colin Powell (politico e militare statunitense)

"Il compito dei manager non è la supervisione ma la leadership"
Deming William Edwards (guru della qualità)

Il coraggio di un grande leader di compiere la sua "vision" deve venire dalla passione, non dalla sua posizione
John C. Maxwell (fondatore di INJOY per lo sviluppo delle potenzialità umane)

"I leader più in gamba non pronunciano mai la parola io.
Non lo fanno perché si sono esercitati a non dire io ma perché, semplicemente, non pensano in termini di io ma di noi, in un'ottica di squadra.
E' questo che crea la fiducia e che fa in modo che si lavori bene"
Peter Ducker (guru del management)

"I leader sono problem solver per talento, per temperamento e per scelta personale"
Harlan Cleveland (diplomatico americano)

"Il leader c'è quando c'è bisogno di lui, non quando gli conviene"
Anonimo

"I leader non si lamentano di ciò che non funziona, piuttosto cercano di portare l'attenzione su ciò che funziona e fanno in modo di amplificarlo per migliorare anche nelle altre aree"
Simon Sinek (consulente di marketing)

"I leader sono come le aquile: non volano in stormo, li trovi sempre uno alla volta"
(anonimo)

"Il miglior esempio di leadership è la leadership condotta tramite l'esempio"
Jerry McClain (scrittore)

"Il mito più pericoloso che riguarda la leadership è che leader si nasca e che esista un fattore genetico che predispone alla leadership.
Questo mito sostiene che le persone abbiano o meno certe qualità carismatiche. Il tutto, ovviamente, non ha senso ed è vero esattamente il contrario.
E' più facile creare un buon leader piuttosto che trovarne uno che è già nato con queste caratteristiche"
Warren G. Bennis (esperto di leadership)

"Il più grande nemico del successo di domani è il successo di oggi"
John Maxwell (fondatore di INJOY per lo sviluppo delle potenzialità umane)

"Il primo modo per valutare l'intelligenza di un principe è vedere di quali uomini si circonda"
Niccolò Machiavelli (storico, scrittore, drammaturgo, politico e filosofo italiano)

"Il segreto per vincere è una gestione costante e attenta"
Tom Landry (allenatore di football)

"Il solo test per capire davvero se qualcuno è stato un buon leader è vedere se ha lasciato dietro di sé, nelle altre persone, la convinzione e la determinazione per proseguire lungo il percorso tracciato.
La genialità di persone di questo stampo sta nel lasciare dietro di sé una situazione in cui il buon senso, anche senza essere accompagnato dalla genialità, è in grado di gestire le cose con successo"
Walter Lippmann (giornalista americano)

"Il tuo tipo di leadership dipende da ciò che motiva te"
Scofray Nana Yaw Yeboah (motivatore)

"Il vero leader non ha bisogno di calarsi nei panni di guida, gli basta mostrare la strada"
Henry Miller (Scrittore)

"I manager sono persone che fanno le cose bene. I leader, invece, sono persone che fanno le cose giuste"
Warren Bennis (Studioso della leadership e autore di "Come si diventa leader")

"Impegnati ogni giorno per guadagnarti il tuo diritto di essere leader"
Michael Jordan (ex cestista statunitense)

"Io prendo delle decisioni. Forse non sono perfette, ma è meglio prendere decisioni imperfette che essere alla continua ricerca di decisioni perfette che non si troveranno mai"
Charles De Gaulle (generale e politico francese)

"I profitti sono legati alla crescita e gli investimenti che promuovono la crescita pagano sempre nel lungo termine"
K. Matsushita (Fondatore della Matsushita Electric)

"La crescita e lo sviluppo delle persone è la vocazione più nobile della leadership"
Harvey Samuel Firestone (uomo d'affari americano)

"La leadership deve fare qualcosa di molto più difficile che scegliere da che parte stare. Deve fare dialogare le due parti"
Jesse Jackson (politico statunitense)

"La leadership e il desiderio di apprendere sono indispensabili una all'altro"
John F. Kennedy (Ex presidente USA)

"La leadership è il risultato di una comunicazione del valore così chiara da fare in modo che le persone lo vedano chiaramente dentro di sé"
Stephen R. Covey (autore di "The Seven Habits of Highly Effective People")

"La leadership è la capacità di tradurre la visione in realtàquot;
Warren G. Bennis (studioso della leadership e autore di "Come si diventa leader")

"La leadership è l'arte che rende possibile che qualcun altro faccia volentieri ciò che voi volete"

Dwight Eisenhower (ex presidente degli Stati Uniti)

"La leadership non consiste in una posizione. E' un'autorità di tipo morale e l'autorità morale deriva dal rispettare principi universali e senza tempo"
Stephen Covey (autore de "I sette pilastri del successo")

"La leadership non è autorità o capacità di influenzare gli altri ma servizio e sacrifico (Scofray Nana Yaw Yeboah - motivatore)"
Scofray Nana Yaw Yeboah (motivatore)

"La leadership si basa sull'ispirazione, non sulla capacità di dominare gli altri; sulla collaborazione, non sull'intimidazione"
William Arthur Ward (scrittore americano)

"La leadership non ha nulla a che vedere con quante persone ti seguano ciecamente o con quante ti ammirino. Ha a che fare con il supporto che riesci a dare agli altri quando sei in crisi con te stesso"
Scofray Nana Yaw Yeboah (motivatore)

"La nostra candela non perde di intensità se ne accende un’altra"
Elisabeth Elliot (scrittrice)

"La prima responsabilità di un leader è quella di definire la realtà"
Max DePree (autore di "The art of leadership")

"La qualità di un leader si riflette negli standard che riesce a fissare per sé"
Ray Kroc (fondatore di McDonald's)

"La qualità più importante in un leader è senza alcun dubbio l'integrità. Senza di essa non è possibile alcun successo non importa che si stia parlando di sport, di esercito o di un ufficio. Se, infatti, i suoi compagni si accorgono che è falso e che ha mentito riguardo la sua integrità, egli nelle vesti di leader fallirà. I suoi insegnamenti e le sue azioni devono quadrare gli uni con le altre e, dunque, l'integrità deve essere per lui il primo proposito"
Dwight D. Eisenhower ((ex presidente degli Stati Uniti)

"La saggezza non è comunicabile. La saggezza che un dotto tenta di comunicare ad altri, ha sempre un suono di pazzia"
Herman Hesse (scrittore, poeta e pittore tedesco naturalizzato svizzero)

"La stima è necessaria nel mondo, e se certa gente è così ingiusta da volerla accordare unicamente agli onori, l'uomo saggio, che non concepisce la possibilità di vivere senza di essa, deve dunque fare di tutto per conquistare ciò che la fa meritare."
Donatien Alphonse François de Sade (scrittore, filosofo e aristrocratico francese)

"La tecnologia non è niente. Quello che è davvero importante è la fiducia nelle persone, nel fatto che esse - di base - siano in gamba e intelligenti e che, se dotate degli strumenti giusti, possano fare cose meravigliose"
Steve Jobs (imprenditore e informatico statunitense)

"Le cose si gestiscono; le persone si guidano"
Grace Murray Hopper (Scienziato e ammiraglio americano)

"Le parole gentili sono veloci e facili da pronunciare ma la loro eco risuona per l'eternità "
Madre Teresa di Calcutta (nobel per la pace)

"Le risorse disponibili non sono sempre così ovvie; i grandi manager le scovano e le rendono disponibili"
Zig Ziglar (motivatore)

"Le vie che portano a conoscere il successo:
1. Sapere quando si può o non si può combattere
2. Sapersi avvalere sia di forze numerose che di forze esigue
3. Saper infondere uguali propositi nei superiori e negli inferiori"
Sunzi (autore di "L'arte della guerra")

"L'importante non è prevedere il futuro ma renderlo possibile"
Antoine de Saint-Exupéry (scrittore e aviatore francese)

"Lodo a voce alta e rimprovero a voce bassa"
Caterina II di Russia (imperatrice di Russia)

"L'uomo che vuole dirigere un'orchestra deve saper girare le spalle alla folla"
James Crook (imprenditoree politico canadese)

"Mano a mano che sali nella scala gerarchica, la tua efficacia dipende dall’abilità di raggiungere gli altri grazie alle parole e a ciò che scrivi"
Peter Drucker (guru del management)

"Mi tengo pronto, un giorno arriverà il mio momento"
Abramo Lincoln (sedicesimo Presidente degli Stati Uniti).

"Niente è più difficile e, dunque, più prezioso della capacità di decidere"
Napoleone Bonaparte (politico e militare francese)

"Non andate dove porta il sentiero, piuttosto andate dove non c'è sentiero e tracciate voi la stradaquot;
Ralph Waldo Emerson (scrittore americano)

"Non dite che state motivando qualcuno. Quello che state davvero facendo è semplicemente aiutare questa persona ad aprirsi e a seguire le sue motivazioni più intime"
Patrick Remington (esperto di salute pubblica)

"Non è difficile prendere decisioni quando sai quali sono i tuoi valori"
Roy Disney (sceneggiatore e nipote di Walt Disney)

"Non è possibile attaccare il nemico con la cavalleria se si pensa di apparire buffi seduti su un cavallo"
John Peters (scacchista)

"Non possiamo sapere dove ci condurranno i nostri sogni, ma possiamo immaginare abbastanza chiaramente dove saremmo senza di essi"
Marilyn Greys (Insegnante)

"Non puoi guidare nessuno se non ti distingui tra la folla"
Margaret Thatcher (ex Primo Ministro inglese)

"Non seguire il sentiero. Piuttosto vai dove il sentiero non c'è e tracciane uno nuovo tu"
Muriel Strode (scrittrice americana)

"Non siamo ciò che diciamo, siamo il credito che ci danno"
José Saramago (scrittore e nobel per la letteratura)

"Non spiegate mai alle persone come fare le cose. Dite loro cosa fare e vi stupiranno con la loro ingenuità"
George S. Patton (generale)

"Non voglio usare la parola riorganizzazione. Riorganizzare per me significa semplicemente spostare le cose da un posto all'altro. Trasformare, invece, significa cambiare nel profondo il modo in cui la vostra organizzazione ragiona, il modo in cui risponde e il modo in cui viene guidata. Come vedete è molto di più del semplice spostare le cose"
Louis Vincent Gerstner jr. (ex presidente di IBM)

"Per avere successo, la valutazione della competenza deve essere animata più dal desiderio di imparare e di migliorare che dall'esigenza di limitare e punire"

"Per progredire occorre mettere gli altri al primo posto"
Norman Schwarzkopf (ex generale statunitense)

"Per quanto possa sembrare strano, i grandi leader acquistano autorità delegandola"
James B. Stockdale (ufficiale della Marina statunitense)

"Per servire allo scopo, una vision deve essere una vision condivisa"
Warren Bennis (Studioso della leadership e autore di "Come si diventa leader")

"Prima di diventare un leader il successo sta tutto nel crescere. Una volta diventati leader, invece, il successo sta nel far crescere gli altri"
Jack Welch (ex CEO General Electric)

"Prima pensa, poi organizza i tuoi pensieri in idee e piani e poi trasforma questi piani in realtà.
L’inizio è tutto nella tua immaginazione"
Napoleon Hill (scrittore statunitense)

"Quando gli elefanti fanno la lotta è l'erba che soffre "
Proverbio africano

"Quando non si è dei leader, il successo consiste semplicemente nel crescere. Quando si diventa leader, invece, il successo si materializza nel far crescere gli altri"
Jack Welch (ex CEO General Electric)

"Quasi tutte le persone sono in grado di resistere alle avversità. Se vuoi testare davvero il carattere di un uomo, dagli il potere "
Abraham Lincoln (16° Presidente degli Stati Uniti)

"Reggere una moltitudine è come reggere un gruppo sparuto: una questione di suddivisioni.
Combattere una grande guerra armata è come combattere un esercito esiguo: una questione di disposizioni"
Sunzi (autore di "L'arte della guerra")

"Se conosci come, avrai sempre un lavoro, ma se conosci perché, sarai una guida"
John M. Capozzi (Esperto di motivazione)

"Se la leadership è l'arte di ottenere cose straordinarie grazie a persone ordinarie, ricordate che il modo per ottenerle è costruire un capitale emozionale" dal quale poter attingere ogni volta che ce ne sarà bisogno
Martyn Newman (esperto di leadership)

"Se i manager delle nuove aziende imparassero a fare, qualche volta, un uso improprio delle loro poltrone salendoci sopra invece che standoci seduti e basta, vedrebbero che ciò che li circonda apparirebbe loro sotto una luce e una prospettiva diverse che li porterebbero ad interrogarsi seriamente sull'opportunità di mantenere inalterate le proprie abitudini, credenze e consuetudini in materia di conduzione aziendale"
Liberamente tratto da "L'attimo fuggente" di Peter Weir)

"Se la vostra organizzazione ha un solo leader, è quasi certamente a corto di leadership"
Gerard Egan (autore di "The skilled helper")

"Se non riesci ad essere un leader per te stesso, avrai perso ogni diritto ed opportunità di esserlo per gli altri"
Scofray Nana Yaw Yeboah (motivatore)

"Se non sei abbastanza forte per perdere, non sei abbastanza forte nemmeno per vincere"
Walter Reuther (sindacalista)

"Senza alcun dubbio l'intelligenza emozionale è più rara dei libri intelligenti, ma la mia esperienza mi dice che è più importante per far nascere un vero leader"
Jack Welch (ex CEO General Electric)

"Sforzi e coraggio non sono abbastanza se mancano uno scopo e un'unità di intenti"
John F. Kennedy (ex presidente USA)

"Sii più saggio degli altri e, se ci riesci, non andarglielo mai a dire"
Lord Chesterfield (politico) rivolgendosi a suo figlio

"Sono io che ho fatto le circostanze"
Napoleone Bonaparte (politico e militare francese)

"Trattando le persone per ciò che sono le renderemo peggiori; provando - invece - a trattarle per ciò che vorrebbero essere, le renderemo capaci di diventarlo davvero"
Johann Wolfgang von Goethe (scrittore, poeta e drammaturgo tedesco)

"Ubbidisco a un manager perché devo. Seguo un leader perché voglio farlo"
Steve Carey (ex consigliere di Bill Clinton)

"Una buona leadership consiste nel mostrare a persone con capacità nella media come svolgere il lavoro di persone più in gamba"
John Davison Rockefeller (imprenditore americano)

"Una delle grandi verità sulla leadership consiste nel fatto che un leader è capace di riconoscere un problema prima che diventi un'emergenza"
Arnold Glasgow (Comico americano)

"Una delle misurazioni più adatte per testare il vostro livello di leadership è quella di considerare il calibro delle persone che decidono di seguirvi"
Dennis A. Peer (esperto di leadership)

Una formazione approfondita non garantisce buoni leader, perchè la leadership non è qualcosa che si può apprendere
Anonimo

"Una persona può avere l'idea migliore al mondo, completamente diversa e nuova, ma se questa persona non convince abbastanza persone, tutto questo è assolutamente inutile"
Gregory Berns (psichiatra e psicologo)

"Un'armonia artificiale e un consenso falso portano alla rovina molte più organizzazioni di quanto pensiamo"
Anonimo

"Un bravo leader può ottenere molto anche dagli uomini peggiori mentre un generale incapace riesce a demoralizzare persino le truppe migliori"
John J Pershing (generale statunitense)

"Un esercito confuso conduce all'altrui vittoria"
Sunzi (autore di "L'arte della guerra")

"Un generale è buono o cattivo a seconda della considerazione che riesce a destare nelle sue truppe"
Douglas MacArthur (militare statunitense)

"Un leader dovrebbe sempre sapere come gestire un fallimento"
APJ Abdul Kalam (undicesimo presidente dell'India)

"Un vero leader ha la sicurezza necessaria per sostenere una posizione anche quando si ritrova solo, il coraggio di prendere decisioni difficili e la compassione necessaria per ascoltare i bisogni degli altri.
Non cerca di diventare un leader ma lo diventa in modo naturale grazie all'equità del suo comportamento e alla sua integrità"
Douglas MacArthur (militare statunitense)

"Viviamo in una società ossessionata dall'opinione pubblica. La leadership, però, ha poco a che fare con il concetto di popolarità"
Marco Rubio (politico e avvocato statunitense)

PER SAPERNE DI PIU':

La leadership strategica
Le 10 caratteristiche di un leader
Le competenze richieste ai leader
L'influenza della leadership
I tratti distintivi di un leader
La leadership strategica
Leader e leadership: le caratteristiche
Essere un vero leader: l'importanza dell'apprendimento continuo

Hitoshi Kume: il guru della statistica
Peter Senge e il pensiero sistemico
Le mappe mentali
Le conoscenze tecniche del RGQ
Diventare un leader: attenzione al linguaggio
Gestione del talento e leadership
Le competenze richieste ai leader


cerca nel sito