ORGANIZZARE I VIAGGI DI LAVORO
PER ESSERE PIU' PRODUTTIVI

Staff di QualitiAmo

Alcuni trucchi per rendere efficienti i vostri viaggi

organizzare viaggi

Grandezza caratteri: piccoli | medi | grandi

A dispetto di tutti i discorsi che gli amici possono fare circa la fortuna che avete a poter viaggiare così tanto, se siete spesso in viaggio per affari la storia è spesso ben diversa!
Se, infatti, in un viaggio di piacere su ogni contrattempo si può anche riderci su, durante un viaggio di lavoro non essere perfettamente organizzati può costare caro, creare caos e persino far perdere qualche opportunità.

Attraverso un'attenta preparazione del viaggio, però, i contrattempi possono essere ridotti al minimo. Ecco alcuni suggerimenti che è possibile utilizzare per programmare bene un viaggio di lavoro.

Iniziate a pianificare il viaggio prima possibile. Non appena avete sentore di un viaggio imminente, cominciate a raccogliere tutte le informazioni che vi servono mettendole in una cartellina o salvandole in una cartella del vostro computer ben etichettate/rinominate.

La cartellina del viaggio potrà contenere:

  • biglietti aerei
  • voucher per il noleggio auto (valutate, eventualmente, se noleggiare anche un navigatore)
  • in alternativa, indicazioni per spostarsi dalla stazione/aeroporto all'albergo
  • conferma della prenotazione dell'hotel
  • indicazioni per raggiungere gli appuntamenti di lavoro
  • i nomi dei contatti che avete nella città dove state andando
  • la mappa del posto
  • se siete all'estero, un vocabolario
  • le indicazioni meteo per decidere cosa mettere in valigia
  • valutate la necessità di portarvi dietro adattatori per la corrente
  • ecc.

Impostate una sezione nel vostro sistema di archiviazione per i "prossimi viaggi" dove potete raccogliere, suddivisi in cartelline, tutti i materiali che possono andare bene anche per viaggi futuri nello stesso Paese dove state organizzando il vostro viaggio attuale (indirizzi di hotel, indicazioni per spostamenti, mappe, ecc.).

Preparate una checklist per monitorare i controlli relativi al viaggio che state organizzando dove inserirete un elenco aggiornato di tutto ciò che va predisposto per viaggiare. Ad esempio potrete inserire:

  • il controllo della scadenza del passaporto
  • l'acquisto della marca da bollo per il passaporto
  • se necessario, l'iter per il rilascio del visto
  • se necessario, le modalità per il rilascio della patente internazionale
  • verifica di eventuali scioperi dei trasporti o feste nazionali del Paese dove vi state recando
  • ecc.

Questa lista, insieme a quella che vedremo fra pochissimo, può essere inserita nel vostro fascicoletto del viaggio.

(L'articolo continua sotto al box in cui ti segnaliamo che alla collana di libri QualitiAmo si è aggiunto un nuovo titolo).

LA COLLANA DEI LIBRI DI QUALITIAMO

"La nuova ISO 9001:2015 per riorganizzare, finalmente, l'azienda per processi" - Si aggiunge alla collana dei libri di QualitiAmo il primo testo che svela i segreti della futura norma.
Dalla teoria alla pratica: il secondo lavoro di Stefania Cordiani e Paolo Ruffatti spiega come migliorare la vostra organizzazione applicando la nuova norma attraverso i suggerimenti del loro primo libro
(Vai all'articolo che descrive il nuovo libro)

"Organizzazione per processi e pensiero snello - Le PMI alla conquista del mercato" - Da una collaborazione nata sulle nostre pagine, un libro per far uscire le PMI dalla crisi.
L’ideatrice di QualitiAmo e una delle sue firme storiche spiegano come usare con efficacia la Qualità.
(Vai all'articolo che descrive il primo libro)

(Vuoi restare aggiornato gratuitamente sulla nuova ISO 9001:2015? Visita ogni giorno la pagina che ti abbiamo linkato.
In calce all'articolo riporteremo quotidianamente un aggiornamento sulla futura norma)

L'ultima checklist da preparare è quella che riguarda gli effetti personali, gli abiti e gli accessori che vi serviranno durante il viaggio. Preparatela qualche giorno prima della partenza in modo da poter pensare se manca qualcosa e utilizzatela anche per rifare la valigia al momento della partenza dall'hotel per assicurarvi di non lasciare niente nella stanza che state per abbandonare.

Se qualche amico abituato a viaggiare con frequenza avesse voglia di condividere qualche ulteriore suggerimento con tutti noi, può farlo sul forum di QualitiAmo.

PER SAPERNE DI PIU':

Su QualitiAmo non sono presenti altri articoli su questo argomento




cerca nel sito