LEADERSHIP: 10 SUGGERIMENTI PER
AUMENTARE CREDIBILITA' E VISIBILITA' - 2

Staff di QualitiAmo

Provare a diventare un leader non è facile. Proviamo a darvi qualche suggerimenti per riuscirci al meglio

leadership

Grandezza caratteri: piccoli | medi | grandi

(Prima parte)

Sviluppare una buona capacità di comunicazione e una grande padronanza delle proprie emozioni

Sviluppare una buona capacità di comunicazione e una grande padronanza delle proprie emozioni, oltre alla capacità di gestire efficacemente i conflitti, è senza alcun dubbio un altro aspetto molto importante per il successo di un leader.

Raggiunto un buon livello nella capacità di gestire le cose, è la capacità di influenzare gli altri in modo efficace e di relazionarsi con loro che diventa ancora più importante delle capacità tecniche.

La famosa Intelligenza Emotiva sarà uno dei fattori determinanti del vostro successo, soprattutto se mirate ad accrescere la leadership.

Imparate le regole e poi giocare

All'interno di ogni azienda e in ogni settore di business si gioca secondo regole ben precise che possono essere diverse dalle vostre ma che vi servirà conoscere a fondo per capire come muoversi in tali contesti.

La gestione della concorrenza è uno dei principi su cui si fonda la capacità di vincere di un leader. Essere competenti, sviluppare e sostenere relazioni, controllare l'aggressività non vi basterà se non avete il desiderio di vincere e le capacità per poterlo fare.

Sapere quali step andrebbero percorsi per ottenere il successo come leader

Tradizionalmente, i passaggi che portano al successo come leader sono cinque:

  • un passaggio tra la semplice gestione di sé e la gestione di altre risorse umane
  • l'abitudine a gestire i gruppi
  • l'apprendimento necessario per diventare un manager di funzione
  • la gestione degli altri manager
  • l'ingresso nel gruppo dirigente

Non è detto che tutti gli aspiranti leader compiano questo intero percorso però ognuno deve sapere che diventare leader senza avere il supporto di un ruolo riconosciuto sarà estremamente più difficile (ma non impossibile).

Conoscere e gestire bene la propria immagine

Se si punta a diventare un leader, è fondamentale porsi alcune domande:

  • come siete percepiti nella vostra organizzazione?
  • Qual è la vostra reputazione
  • Quale immagine avete trasmesso?

In qualità di leader, è davvero importante trasmettere un'immagine che possa piacere. Dato che sarete chiamati a prendere decisioni difficili che non piaceranno necessariamente a tutti, è fondamentale spiegare e farsi capire.

Aggiungiamo anche un aspetto frivolo al discorso immagine: gli esperti sostengono che gli aspiranti leader si debbano vestire per il lavoro che desiderano e non per quello che svolgono. Prendete nota di quello che le persone di successo che lavorano nella vostra organizzazione indossano e cercate di ricalcare questo stile, personalizzandolo.
Poi, se possibile, cercate di non essere solamente ciò che indossate.

(L'articolo continua sotto al box in cui ti segnaliamo che alla collana di libri QualitiAmo si è aggiunto un nuovo titolo).

LA COLLANA DEI LIBRI DI QUALITIAMO

"La nuova ISO 9001:2015 per riorganizzare, finalmente, l'azienda per processi" - Si aggiunge alla collana dei libri di QualitiAmo il primo testo che svela i segreti della futura norma.
Dalla teoria alla pratica: il secondo lavoro di Stefania Cordiani e Paolo Ruffatti spiega come migliorare la vostra organizzazione applicando la nuova norma attraverso i suggerimenti del loro primo libro
(Vai all'articolo che descrive il nuovo libro)

"Organizzazione per processi e pensiero snello - Le PMI alla conquista del mercato" - Da una collaborazione nata sulle nostre pagine, un libro per far uscire le PMI dalla crisi.
L’ideatrice di QualitiAmo e una delle sue firme storiche spiegano come usare con efficacia la Qualità.
(Vai all'articolo che descrive il primo libro)

(Vuoi restare aggiornato gratuitamente sulla nuova ISO 9001:2015? Visita ogni giorno la pagina che ti abbiamo linkato.
In calce all'articolo riporteremo quotidianamente un aggiornamento sulla futura norma)

Affidatevi ad un formatore esperto

Farsi seguire da un professionista esperto di leadership che ricopra per voi il compito di coach sarà vitale per ottenere il feedback obiettivo che vi serve per preparare al meglio il vostro piano di crescita.

Lavorare con un formatore esperto potrà accelerare notevolmente la vostra carriera e risparmiarvi un sacco di dure lezioni.

Assicuratevi di conoscere i vostri obiettivi a lungo termine

Cercate sempre di essere estremamente chiari con voi stessi circa i vostri obiettivi a lungo termine e il modo in cui intendete raggiungerli magari cercando di mantenere l'equilibrio tra lavoro e vita privata che ritenete essere giusto per voi.

Se il vostro obiettivo è quello di raggiungere i livelli esecutivi superiori, cercate di scoprire quale impegno ci vorrà, come tutto questo impatterà sulla vostra vita personale e quali sistemi di supporto sia necessario mettere in atto per compiere l'intero percorso.

Bisogna decidere le priorità della nostra vita e fare delle scelte. Questa è la chiave giusta per iniziare ad abituarvi a pensare da leader e non da semplici manager.

PER SAPERNE DI PIU':

L'influenza della leadership
I tratti distintivi di un leader
La leadership strategica
Leader e leadership: le caratteristiche
Le competenze richieste ai leader
Essere un vero leader: l'importanza dell'apprendimento continuo

Hitoshi Kume: il guru della statistica
Peter Senge e il pensiero sistemico
Le mappe mentali
Le conoscenze tecniche del RGQ


cerca nel sito