ERGONOMIA E PENSIERO SNELLO: ALLEATI
PREZIOSI

di Staff di QualitiAmo

Il mercato ci chiede flessibilità, costi ridotti e Qualità. I principi dell'ergonomia e del pensiero snello possono aiutarci in questo percorso

ergonomia

Grandezza caratteri: piccoli | medi | grandi

Nel corso degli ultimi decenni il concetto di "Just-In-Time" è diventato un vero e proprio grido di battaglia per molte aziende, soprattutto americane, perché internet ha contribuito ad aumentare le aspettative dei consumatori e una personalizzazione di massa richiede una base produttiva sempre più flessibile.
I consumatori vogliono che i loro negozi di alimentari abbiano a disposizione prodotti sempre più freschi, indipendentemente dalla stagione. I proprietari di automobili che hanno bisogno di riparare i loro veicoli non sono più disposti ad aspettare una quantità indefinita di tempo per veder arrivare le parti di ricambio. Chi acquista online, infine, è convinto che ciò che ordina sia già in un magazzino pronto per essere spedito.

Allo stesso tempo, alle aziende si richiede di aumentare la flessibilità e di ridurre il lead-time e il mercato globale le sta costringendo a trovare nuovi modi per ridurre i costi pur mantenendo (o aumentando) il livello di Qualità.

Mentre da un punto di vista tipicamente tradizionale come quello della produzione di massa queste richieste sembrano essere in conflitto una con l’altra, la Lean manufacturing raccoglie i tempi di consegna, i costi e la Qualità tra gli indicatori chiave della nostra performance, non percependoli come antitetici.

Mantenere le persone e, quindi, l'ergonomia (dalle parole greche “ergo” – lavoro - e “nomos” - legge, regolamento) al centro della nostra attenzione aiuta a garantire che non si eliminino sprechi per crearne di nuovi.
L’ergonomia è la scienza che studia le performance dei lavoratori e il loro benessere, in relazione alle finalità delle singole attività, alle attrezzature e all’ambiente. Trovare adeguate contromisure comporta una considerazione a livello sistemico di tutta la serie di processi.

(L'articolo continua sotto al box in cui ti segnaliamo che alla collana di libri QualitiAmo si è aggiunto un nuovo titolo).

LA COLLANA DEI LIBRI DI QUALITIAMO

"La nuova ISO 9001:2015 per riorganizzare, finalmente, l'azienda per processi" - Si aggiunge alla collana dei libri di QualitiAmo il primo testo che svela i segreti della futura norma.
Dalla teoria alla pratica: il secondo lavoro di Stefania Cordiani e Paolo Ruffatti spiega come migliorare la vostra organizzazione applicando la nuova norma attraverso i suggerimenti del loro primo libro
(Vai all'articolo che descrive il nuovo libro)

"Organizzazione per processi e pensiero snello - Le PMI alla conquista del mercato" - Da una collaborazione nata sulle nostre pagine, un libro per far uscire le PMI dalla crisi.
L’ideatrice di QualitiAmo e una delle sue firme storiche spiegano come usare con efficacia la Qualità.
(Vai all'articolo che descrive il primo libro)

(Vuoi restare aggiornato gratuitamente sulla nuova ISO 9001:2015? Visita ogni giorno la pagina che ti abbiamo linkato.
In calce all'articolo riporteremo quotidianamente un aggiornamento sulla futura norma)

Purtroppo, troppo spesso quando un’organizzazione decide di investire in macchinari e attrezzature, ergonomia e Lean manufacturing non rappresentano le priorità nelle strategie di acquisto e di progettazione degli spazi.
Solo mantenendo il lavoratore al centro dei nostri processi, però, potremo sperimentare una Qualità migliore e benefici a livello ergonomico.
Ricordiamoci - infatti - che, quando acquistiamo attrezzature, i benefici di un ragionamento di questo tipo superano di gran lunga i costi nel lungo periodo. Basti pensare all’aumento della produzione, alla diminuzione della fatica dei lavoratori, alla riduzione dei costi per malattia e all’aumento della felicità dei lavoratori.

Per comprendere pienamente come la Lean manufacturing e l’ergonomia si colleghino, occorre capire bene i principi lean, quelli dell’ergonomia e l’intersezione tra i due. Visto che i principi lean li conosciamo molto bene, fra qualche giorno esamineremo nel dettaglio quelli dell’ergonomia.

(Seconda parte)

(Terza parte)

PER SAPERNE DI PIU':

Gli strumenti della Lean manufacturing
Come implementare la Produzione snella
Il modello giapponese
Lean manufacturing per accrescere la competitività Il portale della Lean manufacturing
I primi rudimenti per comprendere la Lean manufacturing
Produzione snella e produzione di massa a confronto
Produzione snella applicata
Modello giapponese e produzione snella
Traghettare la vostra organizzazione verso la Produzione snella
I principi della Produzione snella
Il modello giapponese: Produzione snella e Company Wide Quality Control
Oragnizzazione snella e Lean manufacturing
Come realizzare l'azienda snella
La produzione snella: presentazioni in PowerPoint


cerca nel sito