HACCP: UN ESEMPIO DI CHECKLIST
APPLICABILE IN AMBITO ISO 22000

HACCP e ISO 22000

haccp

Grandezza caratteri: piccoli | medi | grandi

HACCP è una metodologia operativa riconosciuta a livello internazionale per la prevenzione o la minimizzazione dei rischi per la sicurezza nei processi di preparazione di cibi e bevande.

(L'articolo continua sotto al box in cui ti segnaliamo che alla collana di libri QualitiAmo si è aggiunto un nuovo titolo).

LA COLLANA DEI LIBRI DI QUALITIAMO

"La nuova ISO 9001:2015 per riorganizzare, finalmente, l'azienda per processi" - Si aggiunge alla collana dei libri di QualitiAmo il primo testo che svela i segreti della futura norma.
Dalla teoria alla pratica: il secondo lavoro di Stefania Cordiani e Paolo Ruffatti spiega come migliorare la vostra organizzazione applicando la nuova norma attraverso i suggerimenti del loro primo libro
(Vai all'articolo che descrive il nuovo libro)

"Organizzazione per processi e pensiero snello - Le PMI alla conquista del mercato" - Da una collaborazione nata sulle nostre pagine, un libro per far uscire le PMI dalla crisi.
L’ideatrice di QualitiAmo e una delle sue firme storiche spiegano come usare con efficacia la Qualità.
(Vai all'articolo che descrive il primo libro)

(Vuoi restare aggiornato gratuitamente sulla nuova ISO 9001:2015? Visita ogni giorno la pagina che ti abbiamo linkato.
In calce all'articolo riporteremo quotidianamente un aggiornamento sulla futura norma)

La checklist HACCP

Questa è la prima parte di un'ipotetica checklist per verificare i requisiti della norma o dell'ISO 22000.
Nei prossimi giorni vedremo via via le altre sezioni della nostra lista di riscontro.

  • L'organizzazione ha una pianificazione degli audit interni in ambito HACCP?
  • Con quale frequenza vengono fatti?
  • Sono stati definiti scopo, scriteri, ambito e metodologie?
  • In quale modo l'organizzazione assicura che vengano coperti tutti gli aspetti del sistema HACCP?
  • I valutatori sono stati adeguatamente formati?
  • Le responsabilità relative alle verifiche ispettive interne sono state stabilite?
  • In quale modo l'organizzazione assicura indipendenza e imparzialità? nelle attività che fanno capo all'audit?
  • Come ci si assicura che lo scopo dell'audit sia stato raggiunto?
  • I dati raccolti durante la verifica vengono utilizzati per portare avanti un processo di miglioramento?
  • I risultati degli audit vengono documentai?

PER SAPERNE DI PIU':

-->HACCP: che cos'è?
-->La ISO 22000
-->ISO 22000:2005 - I programmi dei prerequisiti
-->Igiene degli imballaggi per alimenti


cerca nel sito