IL BUSINESS PLAN DEL CONSULENTE

Staff di QualitiAmo

Come preparare un business plan per aprire un'attività di consulenza nel campo della Qualità

business plan

Grandezza caratteri: piccoli | medi | grandi

Che cos'è un business plan?

Un business plan è un piano che viene preparato prima di avviare una nuova attività professionale, prima di apportarvi delle modifiche sostanziali o semplicemente per gestire al meglio la propria organizzazione.
Il documento permette di guardare avanti, di allocare le risorse, di concentrarsi sui punti chiave, di prepararsi ad affrontare eventuali problemi e a cogliere nuove opportunità.

Sfortunatamente, molti professionisti pensano ancora che un business plan si debba preparare solamente per ottenere dei prestiti a sostegno della nuova attività ma questo non è assolutamente vero dato che il business plan è di vitale importanza anche per la successiva gestione di un'attività di impresa, anche se non si ha bisogno di nuovi prestiti o di nuovi investimenti.

Anche se in Italia, dunque, non è ancora così scontato preparare un business plan prima di aprire un'attività di consulenza o per ottimizzare il suo piano di sviluppo e di crescita, il nostro consiglio è sicuramente quello di imparare come prepararlo perché ragionare su un documento scritto vi permetterà di chiarire le vostre priorità e di effettuare una buona pianificazione delle attività.

Introduzione

Ogni business plan è dotato di una parte introduttiva che, nel nostro caso, potrebbe essere la seguente:
La "nome società" ha una sede a (inserire) ed è una società che fornisce consulenza alle piccole e medie imprese nel campo del management e della gestione della qualità.

La Società è stata fondata nel (inserire) da (inserire).

Scopo e presentazione della società

Lo scopo di questo business plan è quello di raccogliere (inserire cifra in euro) per lo sviluppo della "nome società" e di mostrare i dati finanziari e le operazioni previste nei prossimi tre anni.

I servizi

La "nome società" è una società specializzata nel fornire una consulenza relativamente alla gestione dei sistemi qualità nelle piccole e medie imprese.

Nel primo anno di attività, il signor (inserire il nome del fondatore) intende assumere quattro consulenti di diversa estrazione professionale ed esperienza in modo che la società possa commercializzare i propri servizi ad un ampio spettro di clienti all'interno del mercato di destinazione.

La terza sezione del business plan descrive nel dettaglio i servizi offerti dalla "nome società".

Finanziamento

La "nome società" sta cercando di raccogliere (inserire cifra in euro) con un prestito bancario il cui tasso di interesse e piano di rientro dovranno essere ulteriormente discussi durante la negoziazione.

Questo piano d'impresa presuppone che la società riceva un prestito a 10 anni con un tasso del (inserire).

Il finanziamento sarà utilizzato per le seguenti attività:

  • progettazione dell'ufficio della società
  • finanziamento dei primi sei mesi di attività
  • acquisto dei computer e di tutte le apparecchiature tecnologiche necessarie allo svolgimento dell'attività
  • campagna pubblicitaria

La "nome società" contribuirà al progetto col capitale di (inserire cifra in euro).

Mission

La mission della "nome società" è quella di diventare il leader riconosciuto nel proprio mercato mirato alla consulenza nelle piccole e medie imprese nel campo della gestione dei sistemi qualità.

(L'articolo continua sotto al box in cui ti segnaliamo che alla collana di libri QualitiAmo si è aggiunto un nuovo titolo).

LA COLLANA DEI LIBRI DI QUALITIAMO

"La nuova ISO 9001:2015 per riorganizzare, finalmente, l'azienda per processi" - Si aggiunge alla collana dei libri di QualitiAmo il primo testo che svela i segreti della futura norma.
Dalla teoria alla pratica: il secondo lavoro di Stefania Cordiani e Paolo Ruffatti spiega come migliorare la vostra organizzazione applicando la nuova norma attraverso i suggerimenti del loro primo libro
(Vai all'articolo che descrive il nuovo libro)

"Organizzazione per processi e pensiero snello - Le PMI alla conquista del mercato" - Da una collaborazione nata sulle nostre pagine, un libro per far uscire le PMI dalla crisi.
L’ideatrice di QualitiAmo e una delle sue firme storiche spiegano come usare con efficacia la Qualità.
(Vai all'articolo che descrive il primo libro)

(Vuoi restare aggiornato gratuitamente sulla nuova ISO 9001:2015? Visita ogni giorno la pagina che ti abbiamo linkato.
In calce all'articolo riporteremo quotidianamente un aggiornamento sulla futura norma)

Previsioni finanziarie

La "nome società" è stata fondata da (inserire) che ha più di 10 anni di esperienza nella consulenza alle imprese. Grazie a questa esperienza e alla sua conoscenza del mercato di riferimento, (inserire) si propone di arrivare al pareggio nei primi due anni di attività.

La "nome società" si aspetta una grande crescita fin dall'inizio delle attività di consulenza. Di seguito sono riportate le previsioni finanziarie che si ritiene saranno attendibili nei prossimi tre anni.

business plan

Piano di espansione

Il fondatore si aspetta che il business si espanda aggressivamente durante i primi tre anni di attività.
(inserire) intende attuare campagne di marketing che prendono di mira in maniera efficace le piccole e medie imprese all'interno del mercato di riferimento.

(Seconda parte)

PER SAPERNE DI PIU':

Adempimenti burocratici per diventare un consulente della Qualità
Fare della consulenza una professione
Perché utilizzare un consulente?
Scegliere un consulente
I consulenti della Qualità con la scheda


cerca nel sito