IL BUSINESS PLAN DEL CONSULENTE - 2

Staff di QualitiAmo

Come preparare un business plan per aprire un'attività di consulenza nel campo della Qualità

business plan

Grandezza caratteri: piccoli | medi | grandi

(Prima parte)

La situazione economica della "nome società"

Nome e struttura della società
La "nome società" è registrata presso il registro delle imprese della città di (inserire).

Capitali richiesti in prestito
La "nome società" necessita (inserire cifra in euro) di prestito bancario.
Di seguito, il prospetto di come queste risorse economiche verranno utilizzate:

business plan

Il signor (inserire), che risulta proprietario del 100% della "nome società" non è attualmente alla ricerca di soci investitori.

Prodotti e servizi

Di seguito una descrizione dei servizi offerti dalla "nome società"

Servizi di consulenza su base oraria
La fonte primaria di reddito per l'azienda verrà dal servizio di consulenza su base oraria erogato alle piccole e medie imprese che hanno un problema specifico che deve essere affrontato.

Ad esempio, se l'azienda sta modificando un nuovo sistema qualità o riprogettando alcuni processi, la nostra società - attraverso i suoi consulenti - sarà in grado di assistere l'impresa in questo progetto.

L'azienda si riserva di addebitare una tariffa per ora di (inserire cifra in euro) o di (inserire cifra in euro), a seconda della complessità della consulenza erogata.

(L'articolo continua sotto al box in cui ti segnaliamo che alla collana di libri QualitiAmo si è aggiunto un nuovo titolo).

LA COLLANA DEI LIBRI DI QUALITIAMO

"La nuova ISO 9001:2015 per riorganizzare, finalmente, l'azienda per processi" - Si aggiunge alla collana dei libri di QualitiAmo il primo testo che svela i segreti della futura norma.
Dalla teoria alla pratica: il secondo lavoro di Stefania Cordiani e Paolo Ruffatti spiega come migliorare la vostra organizzazione applicando la nuova norma attraverso i suggerimenti del loro primo libro
(Vai all'articolo che descrive il nuovo libro)

"Organizzazione per processi e pensiero snello - Le PMI alla conquista del mercato" - Da una collaborazione nata sulle nostre pagine, un libro per far uscire le PMI dalla crisi.
L’ideatrice di QualitiAmo e una delle sue firme storiche spiegano come usare con efficacia la Qualità.
(Vai all'articolo che descrive il primo libro)

(Vuoi restare aggiornato gratuitamente sulla nuova ISO 9001:2015? Visita ogni giorno la pagina che ti abbiamo linkato.
In calce all'articolo riporteremo quotidianamente un aggiornamento sulla futura norma)

Servizi di consulenza speciali
Oltre alla consulenza su base oraria, l'azienda sarà anche in grado di generare flussi secondari di reddito da attività che prevedano un'assistenza continua a progetti speciali quali una migliorata efficienza aziendale, la progettazione e l'implementazione di un sistema qualità o l'adozione e interiorizzazione di una particolare metodologia all'interno dell'azienda (ad esempio la lean manufacturing).

Le analisi che verranno eseguite all'inizio delle operazioni dalla "nome società", porteranno ad avvalersi della collaborazione di uno o più consulenti esterni specializzati (con prospettive di assunzione), in grado di fornire questi servizi ai clienti in loco.

Questi servizi differiscono dai servizi di consulenza su base oraria in quanto i progetti di riferimento saranno tipicamente di più grande portata e - come tali - è giusto fornire al cliente un prezzo fisso basato sull'esperienza della società nella progettazione dir questa tipologia di servizi.

(La prossima settimana completeremo il testo relativo al business plan aggiungendo l'analisi strategica e di mercato, il piano di marketing, il piano di sviluppo dell'organizzazione e il piano finanziario. Non mancate!)

(Terza parte)

PER SAPERNE DI PIU':

Adempimenti burocratici per diventare un consulente della Qualità
Fare della consulenza una professione
Perché utilizzare un consulente?
Scegliere un consulente
I consulenti della Qualità con la scheda


cerca nel sito