COME OTTENERE IL SOSTEGNO
DEL PROPRIO CAPO

Staff di QualitiAmo

Ricevere attenzione da parte dei propri responsabili non è facile. Ne sanno qualcosa i professionisti che si occupano di Qualità e che spesso non si sentono ascoltati dai superiori. Cosa fare in questi casi?

capo

Grandezza caratteri: piccoli | medi | grandi

Il vostro responsabile deve assicurarsi che siate in grado di svolgere al meglio il vostro lavoro. Non può, però, sempre sapere se avete dei problemi perciò vi può capitare di doverne richiedere l'aiuto in maniera esplicita.

Ecco come fare.

6 regole da seguire per essere ascoltati

  • Prima di chiedere qualunque forma di sostegno, verificate che la vostra richiesta sia ragionevole.
  • Siate chiari sul tipo di aiuto di cui avete bisogno e del perché avete questa necessità.
  • Cercate di far capire al vostro capo che vale la pena aiutarvi: "Ho un problema ma se mi aiuta, in futuro riuscirò a gestire meglio questa situazione", oppure "se mi fa frequentare questo corso di formazione potrei rendermi indipendente e non distrurbarla più in futuro", ecc.
  • Mettete il vostro capo nelle condizioni di aiutarvi: esprimete la vostra necessità in un modo che sapete verrà compreso. Il fatto che vi stiate relazionando col vostro capo non significa né che questo deve essere esperto di tutti i settori né che deve saper leggere nella vostra testa da quali problemi siete afflitti
  • Esponete le vostre difficoltà ma offrite anche delle soluzioni
  • Ricordate che state chiedendo aiuto e non tentando di liberarvi del vostro lavoro. Cercate di non dare l'impressione sbagliata
LA COLLANA DEI LIBRI DI QUALITIAMO

"La nuova ISO 9001:2015 per riorganizzare, finalmente, l'azienda per processi" - Si aggiunge alla collana dei libri di QualitiAmo il primo testo che svela i segreti della futura norma.
Dalla teoria alla pratica: il secondo lavoro di Stefania Cordiani e Paolo Ruffatti spiega come migliorare la vostra organizzazione applicando la nuova norma attraverso i suggerimenti del loro primo libro
(Vai all'articolo che descrive il nuovo libro)

"Organizzazione per processi e pensiero snello - Le PMI alla conquista del mercato" - Da una collaborazione nata sulle nostre pagine, un libro per far uscire le PMI dalla crisi.
L’ideatrice di QualitiAmo e una delle sue firme storiche spiegano come usare con efficacia la Qualità.
(Vai all'articolo che descrive il primo libro)

(Vuoi restare aggiornato gratuitamente sulla nuova ISO 9001:2015? Visita ogni giorno la pagina che ti abbiamo linkato.
In calce all'articolo riporteremo quotidianamente un aggiornamento sulla futura norma)

PER SAPERNE DI PIU':

Gestire i gruppi di lavoro
Le caratteristiche dei team
Team building


cerca nel sito