LA FAMIGLIA DELLE ISO 9000

Quali sono le norme e le linee guida che sono state preparate
dall'ISO/TC 176?

Articolo di Staff di QualitiAmo

famiglia-iso-9000



Grandezza caratteri: piccoli | medi | grandi

Standard e linee guida della famiglia ISO 9000, presi nel loro complesso, formano un insieme coerente di documenti relativi ai sistemi qualità che facilitano l'applicazione dei dettami della ISO 9001 e il raggiungimento di un successo di lungo termine. Tutti questi documenti hanno uno scopo, un intento, un ambito e un'applicabilità che sono diversi. Vediamoli uno ad uno:

La UNI EN ISO 9000:2015 "Sistemi di gestione per la qualità - Fondamenti e vocabolario" fornisce il vocabolario e le definizioni principali per i concetti espressi nella 9001:2015 e, per questo motivo, si trova un po' ad abbracciare tutti gli altri documenti della famiglia.
Il suo scopo è quello di facilitare la comprensione dei concetti e del linguaggio utilizzati in questa famiglia di standard e di linee guida.
E' composta da 131 definizioni che definiscono i principi, i concetti fondamentali e i termini utilizzati. Non contiene alcun requisito da soddisfare.
L'interpretazione dei requisiti della 9001 non sarà ben chiara senza aver compreso fino in fondo le definizioni che stanno alla base dei concetti in essa contenuti. Comprendere bene tutti i termini riportati nella 9000:2015 ci permette di non interpretare male il contenuto della 9001:2015.
Va utilizzata insieme alla ISO 9001 e alla ISO 9004 ed è citata nella 9001.

La UNI EN ISO 9001:2015 "Sistemi di gestione per la qualità - Requisiti" ha come scopo quello di fornire una base equa per stabilire la capacità di un'organizzazione di soddisfare i clienti e di applicare i requisiti normativi.
Si tratta a tutti gli effetti di un documento contenente requisiti da soddisfare che viene utilizzato per ottenere l'assicurazione del raggiungimento di un certo livello di qualità.
La 9001:2015 definisce i requisiti di un sistema qualità il cui scopo è quello di consentire a un'organizzazione di soddisfare i clienti in maniera continua.
Si applica ogni volta che un'organizzazione debba dimostrare la sua capacità di fornire prodotti o servizi che soddisfino i requisiti dei clienti e quelli normativi oltre che di soddisfare la clientela. In teoria, se un'organizzazione soddisfa la ISO 9001, dovrebbe fornire solamente prodotti e servizi conformi e questo riduce la necessità dei clienti di verificare le forniture ricevute.
Si compone di 10 sezioni, 51 punti e 301 requisiti.

Se necessario, poi, occorre che un'organizzazione sia capace di dimostrare la sua capacità di soddisfare i clienti mediante un audit sul suo sistema qualità costruito in base alla 9001 e verificato con la UNI EN ISO 19011:2012 "Linee guida per audit di sistemi di gestione".
La ISO 19011 serve a supportare le organizzazioni nell'essere efficaci nella conduzione degli audit di verifica del sistema qualità, sia interni (di prima parte, cioè condotti su input dell'organizzazione stessa) che esterni (di seconda e di terza parte cioè condotti, rispettivamente, da un cliente o dall'ente certificatore).
Fornisce una guida per spiegare i principi degli audit, la gestione e la conduzione delle verifiche ispettive. Dà anche chiare indicazioni relativamente alla competenza degli auditor di sistema.
Si compone di 7 sezioni, 45 punti e non contiene requisiti.
Espande i requisiti contenuti al punto 9.2 della ISO 9001:2015 "Audit interno" e si applica a qualsiasi sistema di gestione.

Infine, utilizzando la UNI EN ISO 9004:2009 "Gestire un organizzazione per il successo durevole - L'approccio della gestione per la qualità", un'organizzazione può fare in modo che tutte le parti del sistema qualità siano gestite, producano risultati capaci di soddisfare le parti interessate e le aspettative degli stakeholder e contribuiscano a raggiungere un successo sostenibile nel tempo.

(L'articolo continua sotto al box in cui ti segnaliamo che alla collana di libri QualitiAmo si è aggiunto un nuovo titolo).

LA COLLANA DEI LIBRI DI QUALITIAMO

"La nuova ISO 9001:2015 per riorganizzare, finalmente, l'azienda per processi" - Si aggiunge alla collana dei libri di QualitiAmo il primo testo che svela i segreti della futura norma.
Dalla teoria alla pratica: il secondo lavoro di Stefania Cordiani e Paolo Ruffatti spiega come migliorare la vostra organizzazione applicando la nuova norma attraverso i suggerimenti del loro primo libro
(Vai all'articolo che descrive il nuovo libro)

"Organizzazione per processi e pensiero snello - Le PMI alla conquista del mercato" - Da una collaborazione nata sulle nostre pagine, un libro per far uscire le PMI dalla crisi.
L’ideatrice di QualitiAmo e una delle sue firme storiche spiegano come usare con efficacia la Qualità.
(Vai all'articolo che descrive il primo libro)

(Vuoi restare aggiornato gratuitamente sulla nuova ISO 9001:2015? Visita ogni giorno la pagina che ti abbiamo linkato.
In calce all'articolo riporteremo quotidianamente un aggiornamento sulla futura norma)

Lo scopo di questa linea guida è quello di supportare le organizzazioni nel raggiungimento di un successo capace di durare nel tempo, soprattutto in un ambiente come quello attuale che è sempre sottoposto a grandi cambiamenti e che chiede ogni giorno qualcosa di più alle aziende. Questo successo, come spiega la linea guida, è raggiungibile semplicemente applicando fino in fondo i principi del sistema qualità.
Si compone di 8 sezioni, 64 punti e non ha alcun requisito.
Ci sono vantaggi sostanziali nell'utilizzare questa linea guida per testare la capacità di un'organizzazione di utilizzare la meglio il sistema qualità per avere un successo capace di durare nel tempo.

PER SAPERNE DI PIU':

I principi della nuova ISO 9001:2015
La Iso 9001:2015 e l'outsourcing
Certificarsi secondo la ISO 9001:2015 - Da dove partire?
La Iso 9001:2015 e le parti interessate
Un confronto tra la struttura, i capitoli e i paragrafi della ISO 9001 e della ISO 9001:2008
ISO 9001:2015 - Leadership e impegno
Capire l'organizzazione e il suo contesto
Gestire i rischi: cosa dice la ISO 9001:2015?
La ISO 9001:2015 e i rischi: cosa bisogna fare per adempiere ai nuovi requisiti?
La ISO 9001:2015 e i documenti
ISO 9001:2015 - Come prestare la necessaria attenzione alle parti interessate
La Iso 9001:2015 e l'innovazione
Come integrare le nuove ISO 9001:2015 e ISO 14001:2015?
Le appendici della ISO 9001:2015
Formazione e ISO 9001:2015
I Grandi temi della Iso 9001:2015


cerca nel sito