I TRATTI DISTINTIVI DEL LEADER

Da cosa si riconosce la leadership?

leader

Grandezza caratteri: piccoli | medi | grandi

Leader si nasce o si diventa?

Spesso sentiamo dire che i leader sono carismatici, tendono ad essere espansivi e sono persuasivi.
Queste osservazioni di buon senso formano le basi della convinzione che la personalità dei leader efficaci sia diversa da quella di chi non è leader.
L'approccio dei tratti si basa su questa idea.

Diversi studi hanno esaminato fattori quali l'età, l'altezza, l'intelligenza, il curriculum accademico e le capacità di giudizio e tutti quei fattori che potevano essere predittori di una leadership di successo.
Questi studi sono stati effettuati in diversi tipi di contesti, quali le unità militari, le imprese, le organizzazioni studentesche, le scuole elementari e le università.

Essi hanno portato ad una disarmante conclusione. Nessun tratto caratteriale specifico sembra essere correlato con la leadership nelle diverse situazioni.

Ci sono diverse spiegazioni per questo risultato. Innanzitutto il solo fatto che una persona abbia un particolare tratto non è una condizione sufficiente perché possa assumere efficacemente una posizione di leadership o di responsabilità manageriale.
Inoltre i tratti non operano isolatamente, ma in concomitanza con altri fattori.

Coloro che possiedono tali gruppi di fattori, che includono i tratti della leadership, hanno un vantaggio su chi non li possiede e su quelli che hanno caratteristiche simili ma che non vogliono essere in posizioni di leadership o di responsabilità manageriale.

La seconda ragione per cui questi studi producono risultati divergenti è che sono stati effettuati in situazioni molto diverse. I tratti della personalità possono essere correlati con l'efficacia della leadership in particolari situazioni e non in altre.

Infine, c'è la possibilità che le ricerche sui tratti si siano focalizzate su tratti molto specifici invece che su fattori più ampi e generali. Solo dopo un'attenta revisione delle centinaia di studi sui tratti della leadership, si è osservato che raggruppando specifici tratti all'interno di classi più generali di fattori, si possono cogliere differenze tra leader efficaci e non efficaci.

In tal senso le caratteristiche generali dei leader afficaci sono:

(L'articolo continua sotto al box in cui ti segnaliamo che alla collana di libri QualitiAmo si è aggiunto un nuovo titolo).

LA COLLANA DEI LIBRI DI QUALITIAMO

"La nuova ISO 9001:2015 per riorganizzare, finalmente, l'azienda per processi" - Si aggiunge alla collana dei libri di QualitiAmo il primo testo che svela i segreti della futura norma.
Dalla teoria alla pratica: il secondo lavoro di Stefania Cordiani e Paolo Ruffatti spiega come migliorare la vostra organizzazione applicando la nuova norma attraverso i suggerimenti del loro primo libro
(Vai all'articolo che descrive il nuovo libro)

"Organizzazione per processi e pensiero snello - Le PMI alla conquista del mercato" - Da una collaborazione nata sulle nostre pagine, un libro per far uscire le PMI dalla crisi.
L’ideatrice di QualitiAmo e una delle sue firme storiche spiegano come usare con efficacia la Qualità.
(Vai all'articolo che descrive il primo libro)

(Vuoi restare aggiornato gratuitamente sulla nuova ISO 9001:2015? Visita ogni giorno la pagina che ti abbiamo linkato.
In calce all'articolo riporteremo quotidianamente un aggiornamento sulla futura norma)

  • Capacità: si riferisce all'abilità individuale a risolvere i problemi, esprimere giudizi e, in generale, a lavaorare duramente. Caratteristiche specifiche sono intelligenza, reattività, capacità verbali, originalità e capacità di giudizio
  • Achievement: i leader efficaci tendono ad avere risultati migliori, maggiori conoscenze e ad essere atleti migliori rispetto a leader inefficaci
  • Responsabilità: i tratti specifici sono l'affidabilità, l'iniziativa, la persistenza, l'aggressività, la fiducia in se stessi e il desiderio di eccellere
  • Partecipazione e coinvolgimento: si tratta di caratteristiche più elevate per i leader efficaci, che tendono ad essere più attivi e più socievoli, ad avere maggiori capacità di adattarsi alle diverse situazioni e a mostrare un più alto livello di cooperazione rispetto ai leader inefficaci
  • Status: è anch'esso un attributo dei leader. I leader efficaci hanno un più alto status socio-economico e sono più popolari di quelli inefficaci.

PER SAPERNE DI PIU':

Briciole di successo e leadership ideale
Le caratteristiche dei leader
La leadership strategica


cerca nel sito