IL RESOURCE AUDIT

Staff di QualitiAmo

Come si conduce un'analisi delle risorse e a cosa serve?

resource audit

Grandezza caratteri: piccoli | medi | grandi

Un principio indiscusso, che ha avuto il sostegno di vari accademici come Hardy (1987), Hamel e Prahalad (1990), Grant (1991) e, Kay (1993), è che l'unica area sulla quale l'impresa ha il controllo diretto è quella rappresentata dalle proprie risorse.

Dunque l'analisi delle risorse (o input, o fattori produttivi) è particolarmente importante ed è il punto di partenza per lo sviluppo di ogni strategia. Non si tratta di un semplice elenco delle risorse umane, finanziarie e tecnologiche di cui l'impresa dispone, ma di capire come l'organizzazione possa costruire vantaggi competitivi rispetto ai rivali.

Una verifica delle risorse tangibili e intangibili di cui l'impresa dispone è la premessa per stabilire quali siano le capacità su cui costruire una strategia.

L'analisi delle risorse finanziarie deve andare oltre l'attuale disponibilità di capitali di prestito (linee di credito), di capitale di rischio (capitale azionario) e di risorse di liquidità, ma deve proiettare nel futuro le relazioni con il sistema creditizio e la struttura del cash flow.

Analogamente, l'analisi delle risorse fisiche non può limitarsi all'elenco delle attività tangibili come macchine, impianti, edifici ad uso industriale e commerciale o scorte di materie prime ma deve valutare la natura, l'età, la condizione di tali risorse nella prospettiva di creare con esse vantaggi competitivi.

L'analisi delle risorse umane è certamente la più complessa e valuta le esperienze accumulate, le conoscenze, la professionalità, le caratteristiche dei collaboratori.

Risorse intangibili sono brevetti, marchi commerciali, altre proprietà intellettuali e copyright), database.

Johnson e Scholes (1997) avvertono che l'analisi dovrebbe riguardare tutte le risorse cui l'impresa ha accesso e non solo quelle interne di cui l'impresa ha la proprietà. Per esempio le rete di contatti con i clienti e con i fornitori sono risorse alle quali è possibile attingere pur senza avere dirittti di proprietà. Inoltre, l'analisi dovrebbe distinguere tra le risorse detereminanti per creare vantaggi sui rivali e quelle necessarie ma non determinanti in quanto facilmente imitabili.

(L'articolo continua sotto al box in cui ti segnaliamo che alla collana di libri QualitiAmo si è aggiunto un nuovo titolo).

LA COLLANA DEI LIBRI DI QUALITIAMO

"La nuova ISO 9001:2015 per riorganizzare, finalmente, l'azienda per processi" - Si aggiunge alla collana dei libri di QualitiAmo il primo testo che svela i segreti della futura norma.
Dalla teoria alla pratica: il secondo lavoro di Stefania Cordiani e Paolo Ruffatti spiega come migliorare la vostra organizzazione applicando la nuova norma attraverso i suggerimenti del loro primo libro
(Vai all'articolo che descrive il nuovo libro)

"Organizzazione per processi e pensiero snello - Le PMI alla conquista del mercato" - Da una collaborazione nata sulle nostre pagine, un libro per far uscire le PMI dalla crisi.
L’ideatrice di QualitiAmo e una delle sue firme storiche spiegano come usare con efficacia la Qualità.
(Vai all'articolo che descrive il primo libro)

(Vuoi restare aggiornato gratuitamente sulla nuova ISO 9001:2015? Visita ogni giorno la pagina che ti abbiamo linkato.
In calce all'articolo riporteremo quotidianamente un aggiornamento sulla futura norma)

Il processo di analisi delle risorse di cui un'impresa dispone o dovrebbe disporre per intraprendere una certa strategia è indicato, in genere, con l'espressione resource audit e può essere condotto in vari modi.

Il tutto si riassume nell'analisi dei punti di forza e di debolezza e nell'analisi SWOT.

UNA RICHIESTA DA PARTE NOSTRA

Per favore, se utilizzi qualsiasi blocco per evitare di visualizzare gli annunci pubblicitari presenti nel nostro sito, ti invitiamo a rimuoverlo.

I nostri annunci sono sicuri al 100% e - per nostra scelta - non sono invasivi.
Senza la pubblicità questo sito, che ti mette a disposizione ogni giorno moltissimo materiale gratuitamente, non potrebbe esistere e tornarti utile.

Abbiamo scelto di non oscurare le pagine di QualitiAmo in presenza di Ad Blocker o Adblock Plus e di non verificare nemmeno se tu ce l'abbia o meno attivati ma ti chiediamo, per favore, eventualmente di disabilitarli o di inserirci nella white list. Se non sai come fare, te lo spieghiamo in questa pagina.

Grazie!
Lo Staff di QualitiAmo

PER SAPERNE DI PIU':

Governance, strategia e misurazione delle performance
Gestire i progetti che fanno capo alla Qualità
Strategia e sistemi di pianificazione
Kaplan e Norton sulla strategia aziendale


cerca nel sito